Addio a Paul Vecchiali

Si è spento a 92 anni il regista francese

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------

Cineasta e produttore indipendente, Paul Vecchiali è stato collaboratore dei Cahiers du cinéma e viene ricordato soprattutto per il suo lavoro di regista, oltre che per la sua attività di scrittore. Aveva 92 anni. Il suo percorso da regista comincia col film muto Le petite dramme (1961), pellicola di carattere sperimentale adorata da Francois Truffaut. Dietro la macchina da presa realizza interessanti pellicole come Una donna per tutti (1975), film che impressionò Pasolini, quando lo vide al Festival di Venezia nel 1974, e Corpo a cuore (1979) con l’elegante attrice francese Hélène Surgère che per Vecchiali aveva già recitato in Les ruses du diable (1966) al fianco di Michel Piccoli e Geneviève Thénier. Nel 1987 realizza Once More – Ancora, primo film francese che collega l’AIDS alla tematica dell’omosessualità, presentato in concorso alla 45^ Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Il suo ultimo film è Pas…de quartier (2022), un dramma musicale uscito lo scorso aprile.

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------
----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative



    Rispondi