Baz Luhrmann e Leonardo Di Caprio inaugurano il 66° Festival di Cannes con "Il grande Gatsby"

Leonardo Di Caprio e Carey Mulligan in Il grande Gatsby"Per tutti quelli che hanno lavorato a Il Grande Gatsby – ha sottolineato Baz Luhrmann – è un onore inaugurare il festival. Sono molto fiero di tornare in un festival e in un paese che si sono mostrati sempre generosi nei miei confronti. E sono poi felice di vedere proiettato questo film a Cannes, in un luogo non molto lontano da Saint-Raphaël dove Scott Fitzgerald ha scritto i passaggi più commoventi ed emozionanti del suo straordinario romanzo".

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

A 12 anni dalla memorabile 'première' del Festival di Cannes con Moulin rouge, il regista australiano apre per la seconda volta il grande evento cinematografico con Il grande Gatsby, dal romanzo di Francis Scott Fitzgerald del 1925 e già portato sullo schermo nel 1974 da Jack Clayton e interpretato da Robert Redford e Mia Farrow.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Questa volta i protagonisti sono Leonardo Di Caprio e Carey Mulligan. E l'attore statunitense sarà presente col regista per la serata inaugurale, che avverrà il prossimo 15 maggio al Grand Théâtre Lumière. Per lui si tratta di una presenza straordinaria sulla Croisette. L'ultima sua apparizione risale al 2007 nelle vesti di produttore per il documentario The 11th Hour che difendeva la causa ecologista.

Lo stesso giorno della proiezione fuori competizione al Festival in 3D, Il Grande Gatsby uscirà nelle sale francesi, sia in 2D sia in 3D, distribuito dalla Warner Bros. 

Di Caprio, sullo sfondo del clima effervescente degli anni '20, incarna la figura romantica e tragica di Jay Gatsby che è raccontata dal suo amico Nick Carraway interpretato da Tobey Maguire. Carey Mulligan interpreta il ruolo di Daisy Buchanan mentre nei panni del marito c'è Joel Edgerton. A questo cast si aggiunge la presenza di Amitabh Bachchan, una delle leggende del cinema indiano e quella del rapper Jay-Z.

Per Baz Luhrmann si tratta della terza presenza a Cannes. Oltre che per Moulin Rouge, c'era già stato nel 1992 per Ballroom. Gara di ballo che era stato presentato nel 1992 nella sezione "Un certain regard".