BelleVisioni

“BelleVisioni”
…Peccato (ri)perderli!
 
9/13 dicembre ‘09
 
 
 
 
 
Alphaville Cineclub propone, dal 9 al 13 dicembre 2009 presso la sua sede in Via del Pigneto 283, la rassegna di cinema contemporaneo ‘BelleVisioni’, selezione di pellicole cinematografiche prodotte e distribuite tra il 2008 ed il 2009 che meritano davvero una  (re) visione rivolta in particolare a chi li ha persi in sala ma ne ha sentito parlare durante l’anno.
Sono lungometraggi assai diversi quanto ai temi trattati ed alle modalità tipiche del linguaggio cinematografico espresse, accomunati però dal bel ‘girare’ e da una forte autorialità  legata ad una riflessione sul presente,in qualche caso  elaborata guardando al passato.
Si inizia mercoledì 9 dicembre con la proiezione di ‘Un altro pianeta’, piccolo film di Stefano Tummolini , storia di una mattina d’estate e di Salvatore, intento ad osservare l’orizzonte da una spiaggia assolata, con davanti a sé la prospettiva di trascorrere un’intera giornata dai risvolti imprevisti al punto da potergli indicare una nuova prospettiva di vita.
Giovedì 10 sarà possibile assistere alla visione dell’ultimo lavoro del grande regista italiano Marco Bellocchio ‘Vincere’, sguardo d’autore su una delle pagine meno indagate della storiografia ufficiale, protagonista la combattiva Ida Dalser , moglie segreta di Benito Mussolini, dal quale ebbe un figlio  concepito, riconosciuto e poi negato…
Si continua venerdì 11 con la visione del bel film francese di B.Delepine e G.De Kervern ‘Louise e Michelle’; la pellicola, prodotta da M.Kassovitz, racconta di un gruppo di operaie sotto contratto in una fabbrica in Picardia, messe improvvisamente alla porta dall’azienda con una liquidazione davvero da ridere… Il proposito di vendetta si materializza nell’idea di assumere un sicario per uccidere il capo… Mai visto un sicario più patetico di Michelle!
Sabato 12 è la volta di ‘Toni Manero’, film brasiliano/cileno che ripercorre una delle pagine più difficili della storia del Cile attraverso la strana vita di Rane Peralta, uomo non più giovane ossessionato dall’idea di interpretare Tony Manero, il protagonista di ‘La febbre del sabato sera’, film cult del 1978…
La rassegna ‘Bellevisioni’ termina domenica con la proiezione di ‘Racconto di Natale’, lungometraggio a firma A’ Deplechin, storia corale di una famiglia francese alle prese con la vita e gli incredibili intrecci che essa comporta all’interno di un gruppo variegato in cui i legami si sentono, ma spesso si impongono.
Introduzione ai film a cura di P.Salvatori
 
Si comunica che nuovo indirizzo del sito di Alphaville Cineclub è www.cineclubalphaville.it
 
 
 
Entrata alle proiezioni con tessera e sottoscrizione
Locale climatizzato
Info 3393618216/3388639465