Blue Valentine

Blue Valentine

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Titolo originale: Id.
Interpreti: Ryan Gosling, Michelle Williams, Faith Wladyka, John Doman, Mike Vogel, Marshall Johnson, Jen Jones, Maryann Plunkett, James Benatti, Barbara Troy, Carey Westbrook, Ben Shenkman
Origine: USA, 2010

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Distribuzione: Movies Inspired
Durata: 112'

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Una manciata di anni nella vita di Dean (Ryan Gosling – Le Idi di Marzo, Crazy, Stupid, Love, Drive, Love & Secrets, Lars e una ragazza tutta sua) e Cindy (Michelle Williams – Marilyn, Shutter Island, Synecdoche, New York, Io non sono qui, I segreti di Brokeback Mountain), da quando, poco più che ventenni, si incontrano per caso e si innamorano l'una dell'altro, al matrimonio frettoloso per l'imminente nascita di Frankie (Faith Wladyka), fino alla crisi e alla dissoluzione, forse, dell'amore.

A tre anni dalla prima al Sundance e dal passaggio a Cannes in Un Certain Regard, arriva finalmente nelle sale italiane l'opera seconda di Derek Cianfrance, trentottenne autore fin lì di un solo altro lungo di finzione (Brother Tied), ma di numerosi cortometraggi e lavori per la tv. Il progetto di Blue Valentine era nato in realtà nel 1998, ma ci sono voluti a Cianfrance ben dodici anni per trovare i finanziamenti adeguati e rifinire la sceneggiatura, con la collaborazione di Joey Curtis e Cami Delavigne. Il copione finale, passato attraverso sessantasette stesure, è stato poi largamente rivisto sul set, dove il regista ha lasciato spazio all'improvvisazione di Ryan Gosling e Michelle Williams (candidata per l'interpretazione agli Oscar 2010). I continui passaggi temporali della storia sono contrassegnati fotograficamente dall'utilizzo di supporti diversi: il presente è girato in digitale, il passato in 16mm. La colonna sonora è stata composta dai Grizzly Bear, con alcune canzoni scritte ed eseguite da Gosling stesso, che, al pari della Williams, figura tra i produttori esecutivi. Budget approssimativo: un milione di dollari. E' imminente l'uscita in Italia del nuovo lavoro di Cianfrance, The Place Beyond the Pines.

(A.A.)

Trailer in lingua originale:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"