DVD – "Nomads" di John McTiernan

Esce in Dvd per la 01 Distribution l’esordio dietro la macchina da presa di John McTiernan, regista celebre soprattutto per il ciclo di Die Hard. Ottimo horror che segue in modo autonomo la scia aperta da Nightmare sulla contaminazione tra sogno e realtà. Il film è anche la prima prova del futuro 007 Pierce Brosnan.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Anno: 1986
Durata:
95’
Distribuzione:
01 Distribution
Genere:
Horror
Cast:
Pierce Brosnan, Lesley-Anne Down, Adam Ant
Regia: John McTiernan
Formato Dvd/Video:
16/9 1.85:1
Audio: inglese e italiano stereo, italiano 5.1
Sottotitoli:
italiano
Extra: trailer originale, trailer italiano

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

IL FILM

La dottoressa Eileen Flax (Lesley-Anne Down) viene morsa in ospedale da un uomo che subito dopo muore. Comincia allora ad avere strani flash in cui rivive gli ultimi giorni di vita dell’uomo che l’ha ferita: l’antropologo francese Jean-Charles Pommier (Pierce Brosnan) studioso di miti africani ed esquimesi. Attraverso le visioni la dottoressa viene a sapere che Pommier, dopo aver scoperto, nella casa appena acquistata, le tracce di un delitto passato, aveva notato una banda di teppisti punk che si aggiravano attorno all’abitazione stessa. Incuriosito dal fatto, l’antropologo si era messo a seguirli e a fotografarli, e si era reso conto che erano la reincarnazione di spiriti maligni, chiamati dagli esquimesi Innaut.
Primo film diretto da McTiernan, Nomads è un ottimo film horror che ha il pregio di non finire mai nel truculento e nel non abusare di effetti speciali. La semplice costruzione a flashback e il gioco di specchi tra Pommier e la dottoressa Flax bastano, da soli, a costruire un’atmosfera densa di ansia e terrore che non sfocia mai nel ridicolo. McTiernan mette in scena un film sul duello tra Razionalità, quindi Scienza ( la dottoressa Flax fino alla fine crede che le visioni derivino solo da una malnutrizione o da uno stato di stress) e Sogno. La lezione del Nightmare di Wes Craven (uscito due anni prima) aveva aperto nuove strade per l’horror che McTiernan dimostra sicuramente di aver recepito, senza però comportarsi come un semplice seguace, ma dimostrando una personalità propria e genuina.

IL DVD

Il Dvd, distribuito dalla 01 Distribution, anche se non ricco per quanto riguarda gli extra, si presenta curato per la resa delle immagini e dei suoni. L’ottima condizione della digitalizzazione permette infatti la restituzione dei colori e delle atmosfere caratteristiche degli anni Ottanta. La 01 sceglie giustamente di affiancare alla versione doppiata in italiano, quella originale con sottotitoli italiani e, nonostante il riversamento su dvd, riesce a mantenere un sonoro perfetto per cogliere la colonna sonora ricca di assoli di chitarra elettrica tipici del rock di quegli anni.
Gli extra, come prima anticipato, non sono abbondanti: contengono, infatti, solamente il trailer originale e quello italiano.

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative