FESTIVAL DI ROMA 2012: Arriva il film su Silvio Berlusconi, scalata al Quirinale

Domani alle 16.30 in Sala Petrassi

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

s.b. io lo conoscevo beneSilvio Berlusconi, da intrattenitore di navi da crociera a imprenditore di successo, e poi Primo Ministro d'Italia. Improvvisamente, quando sembrava essere a un solo passo dal raggiungere l'ufficio di Stato più alto e più ricercato, il Quirinale, la sua ascesa si interrompe bruscamente.

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

S.B. Io lo conoscevo bene di Giacomo Durzi e Giovanni Fasanella, sarà proiettato domani per la prima volta al pubblico al Festival Internazionale del Film di Roma in Sala Petrassi alle 16.30 e fa parte della sezione Prospettive Italia. Il documentario ricostruisce l'ascesa e la rovinosa caduta di Silvio Berlusconi attraverso le testimonianze degli amici di un tempo che ne hanno condiviso l'avventura per poi assistere al crollo del sogno di una "rivoluzione liberale".

--------------------------------------------------------------
DARIO ARGENTO – L’AMORE E IL TERRORE, A CURA DI GIACOMO CALZONI

--------------------------------------------------------------

La narrazione, che segue le interviste, è arricchita da materiale d'archivio che restituisce il contesto storico delle scelte personali, delle azioni e delle diverse facce di un uomo che ha diviso un Paese in due, con lui o contro di lui, generando entusiasmo e la possibilità di un sogno da inseguire, e al tempo stesso ha suscitato critiche e accuse violentissime sul suo operato e sul suo passato.

Vittorio Dotti, avvocato personale e amico di Berlusconi, Paolo Pillitteri, giornalista, ex sindaco di Milano, molto vicino a Bettino Craxi, così come Giuliano Ferrara e Paolo Guzzanti, entrambi diventati, dopo gli anni del socialismo e del comunismo, sostenitori di Berlusconi. Questi sono solo alcuni dei personaggi intervistati e che lo hanno conosciuto da vicino.

Attraverso le loro voci è stata delineata l'ascesa e la caduta di una tra le figure più controverse della storia politica italiana.

 

TESTIMONI: Paolo Cirino Pomicino, Giuliano Ferrara, Paolo Guzzanti, Tiziana Parenti, Gabriella Carlucci, Paolo Pillitteri, Vittorio Dotti, Armando Cicero, Alessandro Meluzzi, Benedetto Della Vedova, Davide Rampello, Francesco Gironda Luigi Manfredi

 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative