FILM IN TV – "Matilda sei mitica" di Danny De Vito

Personaggi inventati, che incarnano con spaventosa verosimiglianza i vizi della società americana, rappresentandola con spietata cattiveria. Limiti puntualmente travalicati, per ricordare che si tratta della solita commedia sopra le righe alla Danny De Vito, ma che in fondo qualcosa di dannatamente vero c'è. Sabato 11 novembre 20:45 Rete 4

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Una favola, nella favola, nella favola. Generi cinematografici che si mescolano con sapiente equilibrio, rimbalzando da un'immagine all'altra, grazie a caleidoscopiche capriole esageratamente reali. Personaggi inventati, che incarnano con spaventosa verosimiglianza i vizi della società americana, rappresentandola con spietata cattiveria.  Primissimi piani che esaltano i difetti, inquadrature dall'alto che racchiudono il mondo in un cannocchiale grandangolare. Limiti puntualmente travalicati, per ricordare che si tratta della solita commedia sopra le righe alla Danny De Vito, ma che in fondo qualcosa di dannatamente vero c'è. Ci sono persone, fragili e impaurite. Ce ne sono altre, forti e potenti. C'è il calore di una famiglia e la meravigliosa unicità di ogni essere umano. C'è un film che si addentra nei cunicoli bui della stupidità, per uscirne indenne grazie ad ali di fantasie leggere e infantili, in grado di portare lontano, al di là di un pericoloso cancello, verso i prati sognati di un bambino mai cresciuto.


Sulla base del romanzo di Roald Dahl la favola di De Vito, interprete e regista, che si sdoppia insieme a lui, passando dal possibile all'impossibile, di continuo, con un semplice gesto, come un tavolo pieno d'alcolici e carte da gioco, che si fa beffe del proibizionismo, mostrando in un attimo un'aria sobria e pulita a tutti gli avventori. Il narratore comincia a raccontare e la storia ha inizio. Matilda, eroina senza macchia e senza paura, sconfigge il drago che è a guardia del  tesoro, dopo aver superato incredibili prove, grazie all'aiuto della fatina buona. E vissero felici e contenti.


Potrebbe essere la trama di uno di quei libri che la protagonista del film legge tanto avidamente. Invece no. È la sua storia, immagine per immagine, nella quale confluiscono le più disparate suggestioni filmiche. Eserciti ridotti in schiavitù che si ribellano all'odioso dittatore, inseguimenti degni di un agghiacciante thriller, paurosi mostri e pericolose macchine di tortura da horror movie. Un giro di mappamondo e il gioco è fatto. Invertire la rotta per dirigersi verso la prossima avventura.


 

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

Titolo originale: Matilda


Regia: Danny De Vito


Interpreti: Rhea Perlman, Embeth Davidtz, Danny De Vito, Mara Wilson


Durata: 93'


Origine: USA, 1996


Sabato 11 novembre ore 20.45 Rete 4


 


 


 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------