Five Came Back: su Netflix la guerra raccontata da Hollywood

Sarà disponibile su Netflix da oggi Five Came Back, la serie documentaristica in tre parti che racconterà la Seconda Guerra Mondiale con lo sguardo di cinque grandi registi hollywoodiani: John Ford, John Huston, Frank Capra, William Wyler e George Stevens. Un progetto che è stato prodotto da Netflix insieme alla Amblin Television di Steven Spielberg, e scritta da Mark Harris da un suo stesso libro, con lo scopo di riscoprire alcuni materiali d’archivio e mescolarli con le interviste di chi ha studiato e lavora con il cinema (lo stesso Steven Spielberg, Francis Ford Coppola, Guillermo del Toro, Paul Greengrass e Lawrence Kasdan, per fare alcuni nomi). La voce che farà da narrazione ai filmati d’epoca sarà quella di Meryl Streep, intervallata da un tema musicale scritto appositamente da Thomas Newman (autore della colonna sonora originale di Wall-E, Skyfall).

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

Oltrepassando l’interessante percorso storico che viene fornito dal repertorio e che va a toccare tappe fondamentali del nostro recente passato, dall’ascesa di Hitler in Europa all’attacco a Pearl Harbor, Five Came Back suscita molta curiosità per le diverse esperienze che i registi hanno avuto in guerra. Per esempio Capra e Wyler furono toccati dal discorso razziale in quanto immigrati in America, mentre altri nelle stesso periodo hanno preferito nei loro cinegiornali concentrarsi nello studio del modo di combattere della popolazione giapponese. Tutti materiali che possono essere reperibili integralmente dopo la visione di queste tre parti la cui regia finale è stata affidata a Laurent Bouzereau.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=sScpoqTCvHI]