La IMAX aprirà 100 nuove sedi in Cina nel 2016

Secondo la rivista Variety, la IMAX China è in procinto di aprire 100 nuove sedi, il che significherebbe un accrescimento di approssimativamente un terzo rispetto al numero attuale di cinema presenti sul territorio cinese, con circa 307 nuove sale tra Hong Kong e Taiwan. 

Tali nuovi investimenti sono dovuti ai successi del 2015, durante il quale la società ha registrato un fatturato di 110 milioni di dollari, il 41% in più rispetto all’anno precedente. L’aumento delle sale segue un andamento già avviato, vista l’apertura di 75 nuovi spazi già nel 2015. L’azienda ha proposto 31 titoli in formato IMAX in Cina, e altri 10 titoli specifici per le zone di Hong Kong e Taiwan, raggiungendo un fatturato lordo di 312 milioni di dollari. “Nonostante le preoccupazioni per un rallentamento macroeconomico nella regione, notiamo come il business del cinema non è mai andato meglio di adesso, e notiamo anche un impegno senza remore da parte dei nostri collaboratori”. Ha affermato il presidente IMAX Richard Gelfond.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------