Laceno d’oro 40 – Premio ad Abel Ferrara

Il Festival Internazionale del Cinema “Laceno d’oro” torna in grande stile con l’anteprima dal 18 al 30 agosto 2015. Tanti gli eventi in cartellone: proiezioni, mostre, convegni, concerti, incontri.

Per dettagli e contatti: www.lacenodoro.it.
Video, immagini e interviste dagli eventi di Avellino sul canale youtube del Festival.

PROGRAMMA 18 / 30 agosto 2015

18 agosto 2015
● Avellino – Teatro Carlo Gesualdo, ore 20.30:
“Pasolini” di Abel Ferrara. Incontro con l’autore. Consegna del Premio Camillo Marino alla carriera.

19 agosto 2015
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 17.00: Inaugurazione delle mostre “Pasolini, un’eredità viva” e “Boccaccio nel cinema”
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 17.30:
Master Class con Abel Ferrara, a seguire “Il Decameron” di Pasolini presentato da Abel Ferrara
● Avellino – Teatro Carlo Gesualdo, ore 20.30:
“Biagio” di Pasquale Scimeca. Incontro con l’autore.
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 22.30:
“Welcome to New York” di Abel Ferrara.

20 agosto 2015
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 16.30:
“4:44 Last Day on Earth” di Abel Ferrara
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 18.30:
“Chelsea on the Rocks” di Abel Ferrara
● Avellino – Teatro Carlo Gesualdo, ore 20.30:
“Fino a qui tutto bene” di Roan Johnson. Incontro con l’attrice Silvia D’Amico.
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 22.30:
“Angelica”, spettacolo teatrale di e con Andrea Cosentino, regia di Andrea Virgilio Franceschi.

21 agosto 2015
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 18.30:
“Mulberry St.” di Abel Ferrara
● Avellino – Teatro Carlo Gesualdo, ore 20.30:
“Cloro” di Lamberto Sanfelice. Incontro con l’autore.
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 22.30:
“Roma Termini” di Bartolomeo Pampaloni. Incontro con l’autore.

26 agosto 2015
● Avellino – Teatro Carlo Gesualdo, ore 21.00:
“Dust – Aftershock”. Performance audio/video di Herman Kolgen.

26 – 30 agosto 2015:
● Avellino – Carcere Borbonico, ore 18.00: Screenings di micrometraggi e cortometraggi, dalla motion graphics al cinema sperimentale e alla video arte, da opere di Sebastian Murra, Dvein, Studio Aira, Ivan Svoboda, Carlotta Piccinini, Pooja Iranna, Hernan Apablaza, Arthur Tuoto, Min Kim Park e altri, a cura di Flussi Media Arts Festival.