LAVORI IN CORSO. Walter Siti, Di Ronza, Saviano, Mikkelsen, Cooper/Lady Gaga

Tra le polemiche che tengono banco nella critica letteraria, negli ultimi giorni, il nome di Walter Siti è protagonista: Bruciare tutto, il suo ultimo romanzo, è la pietra dello scandalo che ha fatto insorgere ampie schiere di intellettuali al grido di “abominio”. E se Siti è alle prese con un giornalismo critico dai toni feroci, il suo intelletto è anche alla base di un lungometraggio le cui riprese si sono recentemente concluse. Stiamo parlando de Il Contagio, pellicola dei registi romani Matteo Botrugno e Daniele Coluccini, con Vincenzo Salemme, Anna Foglietta, Vinicio Marchioni, Giulia Bevilacqua e Maurizio Tesei. Tratto dall’omonimo best seller di Walter Siti, il film è stato prodotto da Kimerafilm e Rai Cinema in collaborazione con la Gekon Productions.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
---------------------------------------------------------------

Mi auguro che questo film possa segnare l’inizio di una lunga collaborazione, di un percorso insieme rivolto ad un’autorialità e una qualità cinematografica capace di coniugare anche i gusti del pubblico” – afferma Francesco Dainotti, socio fondatore della Gekon Productions “In questi anni, infatti – prosegue Dainotti –, la KimeraFilm si è ritagliata uno spazio importante in questa dimensione, per ciò spero che la sinergia che si è venuta a creare sul set possa ritrovarsi in futuro con altre collaborazioni produttive”.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------
----------------------------------------------------------------

E per le mani della Gekon Productions è in arrivo un nuovo progetto che prenderà il via neiIl principe delle pezze di Alessandro Di Ronza giorni a venire: Il principe delle pezze, affidato all’esordiente Alessandro Di Ronza, è un documentario che offre un nuovo ritratto della storia del cinema italiano attraverso le tappe che hanno fatto grande l’arte del costume cinematografico in Italia e nel mondo. Con la partecipazione straordinaria di Claudia Cardinale, aggiudicatasi per la pellicola Ultima fermata di Giambattista Assanti, la Nomination come Miglior attrice non protagonista ai David di Donatello 2016.

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------
——————————————————————————————————————-
L’autore del best-seller Gomorra, soggetto dell’omonimo film e serie-tv, Roberto Saviano, sta preparando un nuovo progetto che vedremo presto sui nostri schermi: si tratta di una serie televisiva incentrata sul dittatore Mu’ammar Gheddafi.

Autore e produttore esecutivo accanto a Nadav Schirman, Saviano prenderà parte a una Roberto-Savianonuova co-produzione italocanadese tra Palomar e Entertainment One.

Questa è una serie tv su un guerriero e sognatore che diventa un tiranno crudele e spietato. Un magnate del petrolio multimilionario e un vizioso oppressore” ha spiegato lo scrittore “È la storia di un avventuriero del deserto. un tirano rock ‘n’ roll il quale si è attribuito attacchi terroristici che non aveva pianificato e associazioni con gruppi terroristici che non conosceva per avere il monopolio di uno dei suoi patrimoni più importanti: la paura“. Carrie Stein di eOne Television ha aggiunto: “Siamo molto felici di avere Roberto e Nadav a bordo di questo progetto imponente. L’impegno di Roberto per la documentazione e la sua capacità di intrecciare i dettagli dell’ascesa e della caduta di Gaddafi in una narrazione affascinante permetteranno di fare qualcosa di straordinario“.
——————————————————————————————————————-
L’attore danese Mads Mikkelsen, algido Dottor Lecter nella serie tv Hannibal, sarà protagonista di un thriller ad opera di Joe Penna, regista brasiliano al suo primomads-mikkelsen lungometraggio.

Il film, che si chiamerà Arctic, vede alla sceneggiatura Ryan Morrison e sarà incentrato sulla storia di un uomo che rimasto bloccato al Polo Nord, aspetta che arrivino i soccorsi. Tuttavia dopo un tragico incidente la sua opportunità di essere salvato va in fumo e lui si troverà solo di fronte a una scelta: rimanere nel campo di sicurezza ed aspettare o intraprendere un viaggio mortale verso una potenziale salvezza.
——————————————————————————————————————-
E’ apparsa online una prima immagine dal film/remake A Star is Born, le cui riprese sono iniziate il 17 aprile.
Esordio alla regia di Bradley Cooper e protagonista insieme alla pop star Lady Gaga, al secolo Stefani Germanotta, il progetto è stato ereditato da Clint Eastwood, iniziale autore pensato per la pellicola.

Troveremo la storia di Jackson Maine, un cantate country in declino che scopre il talento naturale della giovane Ally, con la quale inizia un’appassionante storia d’amore. Ma quando DSC_2077.dnglei inizia ad avere un successo oltre l’immaginabile, ecco che nascono i primi problemi in quanto Jackson viene oscurato dall’astro nascente.
Nel cast di questa nuova versione di A Star Is Born saranno presenti anche Sam Elliott e Andrew Dice.

Il film, che arriverà nelle sale il 28 settembre 2018, è scritto dallo stesso Cooper con Will Fetters e Eric Roth. Nel nuovo adattamento troveremo diverse canzoni originali scritte ed interpretate da Lady Gaga.