Le uscite al cinema del weekend

La Giornata della Memoria, celebrata ieri, ha caratterizzato i temi delle uscite in sala di questa settimana. A cominciare dall’uscita di lunedì scorso, The Eichmann Show (la scheda, la recensione), con Martin Freeman ed Anthony La Paglia, sui 90 minuti della trasmissione televisiva del processo ad Adolf Eichmann, uno dei principali responsabili dell’Olocausto. Il 27 invece è tornato in sala The Look of Silence (la scheda, la recensione), il documentario di Joshua Oppenheimer sulle conseguenze e i tragici eventi dell’eccidio indonesiano che negli anni Settanta ha provocato la morte di un milione di persone tra comunisti, minoranze etniche e oppositori politicivincitore del Gran Premio della Giuria al 71° Festival di Venezia. Questo titolo è stato è uscito in abbinamento con il francese Una volta nella vita (la scheda, la recensione) di Marie-Castille Mention-Schaar dove Ariane Ascaride è la professoressa di un liceo di Créteil che mette gli studenti della sua classe più deboli a confronto con il dramma della Shoah. Il film è ispirato a una storia vera. Tra le novità in programmazione della stessa giornata c’è Point Break (la scheda, la recensione) di Ericson Core, remake del film di Kathrin Bigelow del 1991, dove si fronteggiano ancora Johnny Utah e Bodhi, rispettivamente agente dell’FBI e capo di una banda di criminali rispettivamente interpretati da Luke Bracey ed Édgar Ramírez.

una volta nella vitaDa oggi invece saranno in programmazine anche Joy (la scheda, la recensione) di David O. Russell (la scheda, la recensione), storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni dove il regista dirige per la terza volta Jennifer Lawrence e Bradley Cooper. Nel suo nuovo film invece Carlo Verdone si ritrova per la prima volta in coppia con Antonio Albanese in L’abbiamo fatta grossa (la scheda, la recensione) dove interpretano rispettivamente un investigatore squattrinato e un attore di teatro che non si riesce più a ricordare le battute in scena. L’altro film italiano di questa settimana è Breve storia di lunghi tradimenti (la scheda) di Davide Marengo che vede protagonista un giovane avvocato di provincia che si ritrova catapultato in un intrigo internazionale tra Sudamerica ed Europa, dove banche d’affari senza scrupoli approfittano dei disastri ecologici per arricchirsi. Infine in Doraemon i film: Nobita e gli eroi dello spazio (la scheda) torna il gatto più amato da intere generazioni di bambini per una nuova straordinaria avventura.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

Da vedere L’abbiamo fatta grossa e Una volta nella vita

Da evitare nessuno

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------