LUNATICA FESTIVAL '08

LUNATICA FESTIVAL ‘08
20 LUGLIO – 4 AGOSTO 2008
XIV EDIZIONE
 
 
Si inaugurerà il prossimo 20 di luglio la quattordicesima edizione di Lunatica Festival, il festival itinerante di musica, prosa e danza che, per vocazione e da sempre, si svolge in luoghi suggestivi e straordinari della Toscana: dall’entroterra al mare, dai piccoli borghi medievali alle cave di marmo, dalle piazze ai luoghi nascosti, ai castelli, alle ville, ai luoghi storici.
 
Sedici spettacoli per sedici serate tutte d’un fiato. Un eccezionale itinere che porterà il pubblico a scoprire location inconsuete quanto incantevoli dove si svolgeranno le performance ed i concerti del cartellone 2008. Un cartellone le cui caratteristiche sono di rendere al pubblico un programma di elevato profilo culturale. Prime nazionali e spettacoli di primo piano dove fra i protagonisti vi sono nomi fra i più amati dal pubblico: Paolo Rossi, Marco Paolini, Sergio Rubini, Roy Paci, Dario Vergassola, Enrico Rava, Maurizio Maggiani, Giuliano Scabia, Toni Garbini, Frank London, Boban Marcovic.
 
Fra gli spettacoli di maggior prestigio vi sono: Il Soccombente (prima nazionale) al Chiostro degli Agostiniani a Fivizzano; Requiem per Chris su testo di Andrea Camilleri a Massa in Piazza Mercurio; Sourakhata Dioubate & Anyewa Mande (Mama Africa Festival) a Mulazzo al Castello di Lusuolo; Il terrone, l’ebreo e lo zingaro con la B.M. Orkestar a Carrara alle Cave di Fantiscritti; Les Anarchistes (prima nazionale) Omaggio a Pietro Gori, anarchico pericoloso e gentile a Castamala; Tragedia di Roncisvalle con bestie a Villafranca di Lunigiana nel Castello di Malgrate; Sogno di una notte di mezza estate (prima nazionale) a Fivizzano nel Convento del Carmine di Cerignano. Oltre, gli one-man-show di Paolini, Rossi, Bollani, Lombardi.
 
Il manifesto d’autore del Lunatica Festival ’08 è un seducente incontro sole-luna, tra oro e argento del Maestro Pietro Cascella, omaggio doveroso a ricordo dell’artista che dell’Accademia Carrara di Belle Arti fu illustre Presidente.
 
Il Lunatica Festival è organizzato e promosso dalla Provincia di Massa-Carrara. Partner della Provincia per l’edizione 2008 sono: la Regione Toscana , la Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, la Camera di Commercio, industria artigianato e agricoltura di Massa-Carrara, la Comunità Montana della Lunigiana, i comuni della provincia, l’Agenzia di promozione turistica e l’Accademia di Belle arti di Carrara.
 
IL FESTIVAL E LA SUA REALIZZAZIONE
 
Il manifesto d’autore
Per il secondo anno Lunatica avrà il suo manifesto d’autore: l’anno scorso era stato Omar Galliani a prestare per la prima volta una sua opera. Quest’anno Lunatica vuole ringraziare e ricordare un grande artista recentemente scomparso, cittadino onorario di questa terra e che su questa terra ha segnato capitoli importanti del suo estro creativo: Pietro Cascella. “Lunatica per Pietro Cascella” è appunto il titolo del manifesto 2008.
“Questa edizione di Lunatica rende omaggio a Pietro Cascella, il grande artista recentemente scomparso – ha detto Marco Baudinelli, direttore dell’accademia di Belle arti di Carrara. L’Accademia, che anche quest’anno cura l’immagine del Festival Lunatica, ha promosso l’idea, nata l’anno scorso, di chiedere ad un artista un opera per il manifesto. Quest’anno non poteva che essere un doveroso e sentito ringraziamento al Maestro che della nostra Accademia è stato Presidente.Il disegno che Cordelia Von Den Steinen, moglie di Pietro, ci ha permesso di utilizzare è forse l’ultimo disegno del Maestro e raffigura una luna ed un sole su di un cielo di un azzurro polveroso e reca la scritta: sole e luna, oro e argento. Quale miglior simbolo per Lunatica!
 
Cascella scelse la nostra terra per viverci, scelse una zona della provincia che è la Lunigiana. In questa terra dalla storia antica, è stato uno dei primi a fare un’operazione di recupero e di valorizzazione, con lo spirito dell’artista che cerca un posto ideale per vivere e lavorare dove la storia si fonde con l’arte e con la materia dei luoghi, il marmo, la pietra. E di questa terra Pietro Cascella è stato un grande ambasciatore nel mondo. Grazie Pietro”.
 
 
Il cartellone
“Anche quest’anno la cifra stilistica del Festival – dice Marina Babboni, dirigente del Settore Cultura della Provincia e direttore artistico del festival – è quella di mettere insieme generi e tendenze dello spettacolo non solamente in una sommatoria , per quanto interessante e varia, ma in un progetto artistico che alterna artisti noti al grande pubblico, con giovani emergenti inseriti nel programma proprio in virtù della loro innovatività, tutti all’insegna dello spettacolo “utile”.
Utile talvolta a far riflettere, utile a far emergere creatività e talento, utile a commuovere o sconcertare, utile nel senso che di inutile, di vuoto, di ripetitivo non se ne può più.
Il tempo delle vacanze può allora diventare il tempo della scoperta : scoperta di luoghi che non conosci e scoperta di temi, testi, artisti che non capita di vedere alla tv.
Lunatica è un percorso fisico e mentale attraverso i luoghi della creatività e della fantasia, percorso che si può seguire per un tratto o tutt’intero, ma che inevitabilmente rimanda ad altro, non si esaurisce nell’ambito di una pur riuscita serata : la nostra ambizione è farci scegliere e far nascere la voglia di continuare con noi il cammino”
 
Tre come sempre i generi presenti nel programma di Lunatica, che non disdegnano ad incontrarsi in quella contaminazione che è un po’ l’impronta genetica del festival.
Si affaccia di nuovo, a distanza di anni, in questa edizione la lirica e lo fa proprio in apertura il 20 luglio a Massa, nel Parco della Rinchiostra, con un omaggio che Lunatica rivolge a Giacomo Puccini nel 150° anniversario della nascita: Madama Butterfly, una delle opere più struggenti proposta in collaborazione con l’anfiteatro di Rio Marina in una ambientazione senz’altro suggestiva.
 
Neanche il tempo di tirare il fiato per vedere dischiudere l’orizzonte delle Cave di Fantiscritti su Lunatica, impegnata nell’impresa titanica di portare uno spettacolo tra i contrafforti dei marmi intagliati. L’appuntamento è per il 29 luglio con Il terrone, l’ebreo e lo zingaro, con Roy Paci, Frank London e Boban Marcovic e la sua Orkestar, che tornano a proporre uno dei più bei progetti degli ultimi anni che unisce culture e modi di essere diversi attraverso i grandi classici della tradizione siciliana, melodie ebraiche dalla grande storia e rutilanti danze in levare della Serbia, il tutto rivisitato da grandi musicisti.
 
Lunatica chiuderà il 4 agosto a Villa Schiff di Montignoso con Marco Paolini e I mercanti di liquore con Song n. 32, un concerto variabile sempre all’insegna della contaminazione tra generi e la poesia come testo di riferimento, con un tema conduttore legato all’acqua e alla lotta tra chi vuole trattarla come merce e chi vuole sottrarla alle regole del mercato.
 
Ad intercalare queste date troviamo tutta una serie di appuntamenti difficili da perdere. Si va da un Sandro Lombardi che presta la sua voce ad uno spettacolo dedicato Alla luna che con il festival condivide la stessa radice, quella luna ispiratrice delle pagine più intense e suggestive di Leopardi a partire da “L’ultimo canto di Saffo”, alle prime nazionali del Sogno di una notte di mezza estate nell’allestimento in chiave itinerante curato da Andrea Battistini in coproduzione con il Festival dell’incanto di Saliceto, e de Il soccombente messo in scena da Toni Garbini e dal Teatro Ocra, tratto dall’omonimo romanzo di Thomas Bernhard.
L’interazione tra recitazione e musica è la protagonista di Requiem per Chris, un testo di Andrea Camilleri, per la voce di Sergio Rubini e la tromba di Enrico Rava per una serata dedicata al jazz, al teatro e alla letteratura.
Che dire poi di un atteso ritorno a Lunatica: quello di Stefano Bollani con il suo tour Carioca ed il suo amore per la musica brasiliana, sul palco assieme a cinque fra i più grandi musicisti di quel paese, fra i quali Ze’ Nogueira.
Decisamente fuori dalle consuete chiavi di lettura è la Tragedia di Roncisvalle con bestie, spettacolo itinerante all’interno d un castello, costruito appositamente per Lunatica 2008 dal poeta e scrittore Giuliano Scabia.
Non mancano in questa edizione gli incroci con altri festival a cominciare da Fino al cuore della rivolta, in una serata con Maurizio Maggiani, Dario Vergassola e la Resistenza , dove uno scrittore si accosta ad un comico per discutere sull’attualità della Resistenza.
Altri appuntamenti in comune sono quelli con Urlapadula e Libertaria, il nuovo progetto musicale di Marco Rovelli, in concerto con i Tetes de Bois, e con il Mama Africa Festival.
Completano il calendario del genere musicale Nuova musica ensemble con l’Orchestra da Camera di Genova e l’Omaggio a Pietro Gori un progetto dei Les Anarchistes, in prima nazionale, nato da una coproduzione con la Provincia di Livorno e la Comunità Montana delle isole dell’arcipelago toscano.
 
Infine presente, come sempre la danza con Under, una performance di danza modern-contemporanea di Tradanza Company su coreografia di Teresa Firmani ed Edgar Reyes.
 
 
 
IL FESTIVAL IN DATE E LUOGHI
 
20 luglio domenica – Massa – Parco della Rinchiostra
Madama Butterfly di Giacomo Puccini
Orchestra sinfonica Frescobaldi di Livorno – Coro Società Corale Pisana
 
21 luglio lunedì – Fivizzano – Chiostro degli Agostiniani **
Teatro Ocra –Toni Garbini
Il Soccombente (PRIMA NAZIONALE)
 
22 luglio martedì – Bagnone – Complesso SS. Annunziata Castiglione del Terziere
Sandro Lombardi
Alla Luna
 
23 luglio mercoledì – Carrara – Parco Padula
Marco Rovelli LibertAria e Tetes de Bois in concerto
 
24 luglio giovedì – Massa – Piazza Mercurio **
Enrico Rava e Sergio Rubini
REQUIEM PER CHRIS – testo di Andrea Camilleri
 
25 luglio – venerdì Ponticello – Filattiera
Nuova musica ensemble
Paesaggi di aria e di acqua
 
26 luglio sabato – Mulazzo – Castello di Lusuolo
“Sourakhata Dioubate & Anyewa Mande” in concerto
LUNATICA incontra “Mama Africa” Festival
 
27 luglio domenica – Villafranca in Lunigiana – Borgo di Filetto
Paolo rossi in recital
 
28 luglio lunedì – Albiano Magra – Aulla
Tradanza Company
under (performance di danza modern-contemporanea)
 
29 luglio martedì – Carrara – Cave di Fantiscritti **
Roy Paci, Frank London, Boban Marcovic, B. M. ORKESTAR
“IL TERRONE, L’EBREO E LO ZINGARO”
 
30 luglio mercoledì – Pontremoli – Piazza della Repubblica
Stefano Bollani
“CARIOCA”
 
31 luglio giovedì – Costamala – Licciana Nardi **
Les Anarchistes
Omaggio a Pietro Gori Anarchico pericoloso e gentile – prima nazionale
 
01 agosto venerdì – Villafranca in Lunigiana – Castello di Malgrate
Giuliano Scabia
“Tragedia di Roncisvalle con bestie”
 
02 agosto sabato – Fosdinovo – Museo della Resistenza
Maurizio Maggiani, Dario Vergassola e la Resistenza
Peccato che non c’ero
 
3 agosto domenica – Fivizzano – Convento del Carmine di Cerignano **
Andrea Battistini
“SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE” PRIMA NAZIONALE
 
4 agosto lunedì – Montignoso – Villa Schiff **
Marco Paolini e i Mercanti di liquore (Lorenzo Monguzzi, Piero Mucilli, Simone Spreafico)
 
 
IL FESTIVAL NOTIZIE TECNICHE
 
UFFICIO STAMPA: KU.RA, Rosi Fontana – Tel. 050-9711343 –fax 050- 9711317
Email: info@rosifontana.it – web: www.rosifontana.it
 
Ufficio Stampa Provincia di Massa-Carrara: Giuliano Bianchi Tel. 0585-816203 uffstampa@provincia.ms.it     web: www.provincia.ms.it  
 
Info:     0585240063 (Apt marina di Massa)
            0585844136 (punto info Apt Carrara)
            0187409474 (punto info Apt Aulla)
 
 
20-lug          MADAMA BUTTERFLY di Giacomo Puccini                         € 12,00
21-lug          IL SOCCOMBENTE                                                                    Ingresso gratuito
22-lug          ALLA LUNA                                                                               € 10,00
23-lug          Rovelli e Tete de Bois                                                            Ingresso gratuito
24-lug          REQUIEM PER CHRIS di Andrea Camilleri                            € 12,00
25-lug          NUOVA MUSICA ENSEMBLE                                                   € 5,00
26-lug          Mama Africa                                                                             Ingresso gratuito
27-lug          Polo Rossi in Recital                                                               € 12,00
 28-lug          Under performance di danza modern-contemporanea               Ingresso gratuito
29-lug          IL TERRONE, L’EBREO E LO ZINGARO                                    23 euro 1° settore – 18 euro 2° settore
30-lug          Carioca                                                                                      € 12,00
31-lug          OMAGGIO A PIETRO GORI Anarchico pericoloso e gentile             Ingresso gratuito
01-ago         TRAGEDIA DI RONCISVALLE CON BESTIE                             Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria
02-ago         Maurizio Maggiani, Dario Vergassola e la Resistenza                   Ingresso gratuito
03-ago         SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE                            Prenotazione obbligatoria € 10,00
04-ago         SONG n. 32                                                                                € 15,00
 
 
Prevendite
20 LUGLIO MASSA – PARCO DELLA RINCHIOSTRA
MADAMA BUTTERFLY
Punti info APt, Marina di Massa 0585240063 / Carrara 0585844136 / Aulla 0187409474
 
Per i seguenti spettacoli prevendite
24 LUGLIO MASSA- PIAZZA MERCURIO
REQUIEM PER CHRIS – ENRICO RAVA NEW GENERATION – SERGIO RUBINI
 
27 LUGLIO VILLAFRANCA LUNIGIANA – Borgo di Filetto
PAOLO ROSSI IN RECITAL
 
30 LUGLIO PONTREMOLI PIAZZA DELLA REPUBBLICA
STEFANO BOLLANI – carioca tour 2008
 
Prevendite:
MASSA – ZANNONI DISCHI VIA GHIRLANDA 0585811948
MARINA DI MASSA – ZANNONI DISCHI 0585811948
M.DI CARRARA – L’ACCHIAPPAMONDO VIA FIORILLO 9 0585632942
LA SPEZIA – FANTONI SERVICE VIA CASTELFIDARDO 0187716106
LIDO DI CAMAIORE – VERSILIA VACANZE VIALE COLOMBO 0584619479
VIAREGGIO – LA ZATTERA VIALE REGINA MARGHERITA0584427201
 
TUTTI I PUNTI BOX OFFICE: Prevendite on-line: www.boxol.it  per tutti e tre gli spettacoli
www.ticketone.it solo per Rava/Rubini e Stefano Bollani
 
 
Per i seguenti spettacoli prevendite
29 LUGLIO CARRARA CAVE DI FANTISCRITTI
IL TERRONE, LO ZINGARO, L’EBREO
 
4 AGOSTO MONTIGNOSO – VILLA SCHIFF
SONG n. 32
 
Prevendite:
MASSA – ZANNONI DISCHI VIA GHIRLANDA 0585811948
MARINA DI MASSA – ZANNONI DISCHI 0585811948
M.DI CARRARA – L’ACCHIAPPAMONDO VIA FIORILLO 9 0585632942
LA SPEZIA – FANTONI SERVICE VIA CASTELFIDARDO 0187716106
LIDO DI CAMAIORE – VERSILIA VACANZE VIALE COLOMBO 0584619479
VIAREGGIO – LA ZATTERA VIALE REGINA MARGHERITA 0584427201
 
Prevendite on-line – www.orchestramassacarrara.it