MOVIEWEB – Project Imagin8ion, Ron Howard pesca nella rete

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Da una parte uno dei registi più affermati e bravi ad ottenere il meglio con grandi produzioni, Ron Howard. Dall'altra un colosso della mondo della cine-fotografia come la Canon. L'obiettivo è Project Imagin8ion, una collaborazione per scovare tra gli appassionati di cinema, registi in erba, fotografi, 'copy' esordienti, per creare un canale unico e alternativo alle solite strade della creatività. Used-generated spiegano gli esperti del settore, ovvero materiale forgiato da chi sta dall'altra parte dello schermo per chi poi nella realtà dell'industria produce e crea il sogno sul grande schermo. Scambiarsi di ruolo? In un certo senso si. Almeno provarci. E il risultato, se si perde un po' di tempo curiosando sul canale YOUTUBE del progetto, è davvero molto interessante. Il flusso di idee e 'frame' è stato rimesso insieme e strutturato, dopo una selezione, in una sceneggiatura poi diventata una nuova pellicola, When you find me. Diretta dall'affascinante 'ninfa smarrita' (cit. Michele Moccia) Bryce Dallas Howard e prodotta da papà Ron. 

 

La piattaforma multimediale Imagin8ton ha funzionato molto bene diventando un punto di riferimento per chi mastica di cinema e nuove tecnologie sul web. Tanto che la stampa tradizionale l'ha esaltato come una piccola rivoluzione per il cinema mainstream. Il Los Angeles Times ha titolato 'Ron Howard guarda alla generazione digitale per ispirarsi'. Sul canale del progetto è possibile farsi un'idea del materiale che gli utenti del web hanno inviato alla selezione e messo a disposizione del regista. Un flusso diviso per categorie: luoghi-tempo-caratteri-'mood'-relazioni-ostacoli-misticismo; ogni immagine delle 8 finaliste è corredata da un breve scheda con il nome dell'autore, la sinossi e il commento di Ron Howard che spiega la scelta. La chiamata a raccolta del popolo di nativi digitali del web ha funzionato e fruttato il breve soggetto, ispirato alla tragedia che colpisce due sorelle in tenera età, su cui Bryce Dallas Howard ha diretto il suo film 'used-generated'. Alternando passato e presente in una favola sul tema della riconciliazione. Tra citazione del cinema di Malick e intensi primi piani.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"