Qualcosa di straordinario

di Ken Kwapis

 

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Qualcosa di straordinarioTitolo originale: Big Miracle

Interpreti: Drew BarrymoreJohn KrasinskiKristen BellTed DansonDermot MulroneyTim Blake NelsonStephen RootVinessa Shaw

Origine: USA, 2012
Distribuzione: Universal

Durata: 123'

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

 

Circolo Polare Artico, 1988. Alla vigilia del crollo del muro di Berlino, un giornalista di provincia (John Krasinki – E' complicato, American Life, In amore niente regole, Licenza di matrimonio) e un'attivista di un'associazione no profit (Drew Barrymore – Stanno tutti bene, Le regole del gioco, Whip it, Scrivimi una canzone, 50 volte il primo bacio) uniscono i propri sforzi per salvare una famiglia di balene grigie della California, rimaste bloccate sotto alcuni ghiacciai. I due, osteggiati da un petroliere a cui non interessa liberare i ceatacei (Ted Danson – CSI: Scena del crimine, Damages, Bored to Death, Salvate il soldato Ryan) decidono di coinvolgere le due superpotenze rivali per organizzare un'operazione di salvataggio.

 

 

 

Ispirato a dei fatti veri, la pellicola è tratta dal libro di Tom Rose Freeing the wales:How the Media created the World's greatest no-event, opera che si concentrava soprattutto sul ruolo che i network hanno avuto in questa vicenda. Diretto dal regista Ken Kwapis (La verità è che non gli piaci abbastanza, Licenza di matrimonio, 4 amiche e un paio di jeans), Qualcosa di straordinario vede nel cast anche la partecipazione di Tim Blake Nelson (Le regole della truffa, Fratelli in erba, L'incredibile Hulk, Syriana, Fratello dove sei?), Kristen Bell (Scream 4, Burlesque, Ancora tu!, La fontana dell'amore, L'isola delle coppie) e Vinessa Shaw (Two Lovers, Quel treno per Yuma, Le colline hanno gli occhi, Melinda e Melinda), nel ruolo di un membro dello staff presidenziale statunitense.

 

 

 

(L.M.)

 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
 

 

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------