Riccione Teatro – Audiovisioni

Audiovisioni – Musica, altri linguaggi, nuove tecnologie: dall’invenzione poetica alla tecno-arte in video. 28 settembre e 2 ottobre 2008 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Sagra Musicale Malatestiana 59ª edizione – Progetti collaterali

Audiovisioni
Musica, altri linguaggi, nuove tecnologie:
dall’invenzione poetica alla tecno-arte in video

28 settembre, ore 17 – Velvet Factory, Rimini
2 ottobre, ore 21.15 – Cineteca del Comune, Rimini

in collaborazione con
Riccione TTV – Performing Arts on Screen
Assalti al Cuore – Festival di Musica e Letteratura

Arte e tecnologia tra invenzione e immaginazione
“Questo secondo anno del progetto ‘La musica, gli altri linguaggi, le nuove tecnologie”’ vuole focalizzare lo stato dell’arte audiovisiva proponendo una rassegna di opere realizzate unicamente da artisti italiani che si sono dedicati particolarmente ai nuovi media e all’interazione tra suono e immagine. Non si tratta di ‘arte applicata’, ma di opere di arte ‘pura’, che hanno la stessa funzione di un pezzo di musica scritto per un concerto. Alcune di queste opere sono realizzate da un unico artista che ha creato contemporaneamente immagini e suoni; altre sono il risultato di una collaborazione tra un artista visivo e un musicista, ma anche in questo caso la collaborazione è molto stretta, e suono e immagine risultano indissolubilmente legati in un’unica struttura unitaria. In tutte queste opere la ricerca dell’integrazione tra suono e immagine è perseguita con la consapevolezza che ambedue sono elementi fondamentali e inscindibili del messaggio, come in modo naturale avviene nella nostra percezione di tutti i giorni.”
Luigi Ceccarelli

--------------------------------------------------------------------
#ArenediRoma2021 – Tutte le arene di cinema della capitale


--------------------------------------------------------------------

28 settembre, ore 17 – Velvet Factory
II parte – ingresso libero
a seguire aperitivo-buffet

Video di Edison Studio

Edison Studio è un’importante realtà nel panorama della musica elettroacustica internazionale grazie ai numerosi premi e riconoscimenti ottenuti (Concours International de Musique Electroacoustique de Bourges, Prix Ars Electronica, International Computer Music Conference, Main Prize Musica Nova 1996, Praga, etc.). Edison Studio ha inoltre realizzato produzioni musicali elettroacustiche per la Biennale di Venezia e per Ravenna Festival, nonché opere collettive come le colonne sonore dei film muti Gli ultimi giorni di Pompei” e Das cabinet des Dr. Caligari.

Tupac Amaru, 17’
musica di Luigi Ceccarelli, video di Giulio Latini, testo di Gianni Toti, voce di Giovanna Mori

Still Blue (Hommage to Derek Jarman), 11’
musica di Alessandro Cipriani, video di Giulio Latini

Games IV, 13’
musica di Fabio Cifariello Ciardi, video di Giulio Latini, Giulia di Domenico

Altrove con il suo nome, 13’
musica di Mauro Cardi, video di Giulio Latini, testo di Pasquale Panella, voce di Sonia Bergamasco
_______________

2 ottobre, ore 21.15 – Cineteca del Comune di Rimini
ingresso libero

Un progetto ideato e curato da
Assalti al Cuore, Festival di Musica e Letteratura

Riccione TTV/Performing Arts on Screen
Sagra Musicale Malatestiana

con la collaborazione di
Cineteca del Comune di Rimini

Hans Christian Andersen
Fiabe in video da Riccione TTV/Performing Arts on Screen

Un inedito percorso che attraverso combinazioni, composizioni e produzioni video-artistiche tocca le corde dell’immaginario di uno scrittore che ha segnato la storia della letteratura occidentale.
Questa serata, dedicata ad Hans Christian Andersen – evento unico, frutto di una speciale interazione tra Riccione TTV, Sagra Musicale Malatestiana e Assalti al Cuore che in differenti modalità e momenti hanno dedicato la loro attenzione all’universo fiabesco dello scrittore danese –, è un prezioso momento di riflessione sull’arte audiovisiva, quale linguaggio che intreccia, rielabora e mette in discussione le forme d’espressione esistenti, dalla letteratura alla musica, dal cinema alle arti visive, rappresentando dunque una fondamentale chiave di lettura degli orientamenti estetici del contemporaneo.

Marina Grzinic e Aina Smid,
Rdeci Ceveljcki (Scarpette rosse), Slovenia 1994, 13’

Attraverso la fiaba Scarpette rosse di Hans Christian Andersen le due video-artiste slovene veicolano un messaggio di analisi critica sulla situazione della ex Jugoslavia. Nella loro video performance utilizzano i frammenti di una coreografia di Sinja Ozbolt, riambientati in un’antica caserma di Lubiana dismessa dall’esercito e poi abitata dagli squatters.

Sarah Moon
Circuss, Francia/Giappone 2003, 15’
L’effraie, Francia/Giappone 2005, 17’

Sarah Moon, ospite d’onore al recente Si Fest, festival di fotografia di Savignano*, si è imposta sulla scena artistica per la sua particolare ricerca fotografica e filmica. Un’atmosfera poetica, malinconica e triste si diffonde attraverso tutti gli elementi narrativi che compongono il suo mondo dove i sogni e le storie occupano un posto a parte, un mondo che ha saputo preservare come una necessità dell’infanzia.
Negli ultimi anni Sarah Moon ha affrontato il mondo delle fiabe riviste dal suo sguardo attento e sensibile, in particolare il mondo carico di ambiguità di Hans Christian Andersen. Circuss e L’effraie, acclamati in varie esposizioni e presentati per la prima volta al pubblico italiano al TTV Festival 2006, mettono in scena le trame della straziante Piccola fiammiferaia e il racconto eroicomico del Soldatino di stagno.

Christian Chaudet
The Nightingale (L’usignolo), Francia 2004, 49’

Da Le Rossignol libretto e musiche di Igor Stravinskij
con Natalie Dessay, Laurent Naouri, Albert Schaguidulin, Maxim Mikhailov, Vsevolod Grivnov e con l’Orchestra dell’Opéra di Parigi diretta da James Conlon
produzione Agat Films con la partecipazione di Arte, Pbs, Orf, Avro, Drs, Svt, Yle, Artv, Mezzo

Video creazione operistica e premiatissimo cartoon d’artista, ripropone una delle più importanti versioni musicali dal mondo dello scrittore danese: Le rossignol di Igor Stravinskij. Il racconto, sostenuto dall’interpretazione carismatica del soprano Natalie Dessay nel ruolo dell’usignolo dell’imperatore, è sotteso da un’amara riflessione sulla relazione tra arte e potere, che qui prende una colorazione contemporanea con un esplicito riferimento al mondo dei media, senza tradire l’originaria ambientazione esotica in una Cina di cartapesta che tanto somiglia alle decorazioni del Tivoli a Copenaghen.

info:

Sagra Musicale Malatestiana
Istituzione Musica Teatro Eventi – Comune di Rimini
www.sagramusicalemalatestiana.it
tel 0541.704294-6

Riccione TTV
www.riccioneteatro.it
info@riccioneteatro.it
tel. 0541.694425, lunedì-venerdì 9-13

Associazione culturale "Assalti al Cuore"
www.assaltialcuore.it
info@assaltialcuore.it
tel 339.8349495

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------