Tarantino dirigerà una serie spin-off dal suo ultimo film

Quentin Tarantino dirigerà una serie tv, scritta da lui stesso e tratta da Bounty Law, finta serie western vista nel suo ultimo film

La notizia è ufficiale: Quentin Tarantino dirigerà la sua prima serie tv. Si tratterà di uno spin-off su Jake Cahill, cowboy che nella finzione del suo C’era una volta a…Hollywood era uno dei personaggi interpretati dal protagonista Rick Dalton (Leonardo Di Caprio) durante la sua carriera di attore televisivo.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

Durante una lunga intervista a Deadline, rilasciata il 13 gennaio, Tarantino ha dichiarato “Lo voglio fare assolutamente, ma mi ci vorrà almeno un anno e mezzo. La serie era già stata presentata in C’era una volta a… Hollywood, anche se non la considero una parte vera e propria del film. L’ispirazione mi viene da vecchie serie western come The Rifleman (serie in cui lavorò un giovanissimo Sam Peckinpah) Wanted: Dead or AliveTales of Wells Fargo.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Da sempre appassionato di queste serie tv, Tarantino ha approfondito l’argomento durante la lavorazione del suo ultimo film, trovandosi ad ammirarne la densità narrativa racchiusa in puntate che duravano poco più di venti minuti. Si è dunque voluto mettere alla prova con questa formula, scrivendo cinque episodi della durata di mezz’ora ciascuno, che saranno tutti diretti da lui. 

Non sappiamo ancora quando la serie vedrà la luce, né se Di Caprio sarà direttamente coinvolto nel ruolo del protagonista, ma sicuramente la prima serie tv interamente ad opera del regista californiano farà molto parlare .

Quentin Tarantino in realtà non è nuovo al mondo delle serie tv: già nel 1994 aveva diretto Maternità (Motherhood) episodio della prima stagione di E.R. Medici in prima linea, e nel 2005 Sepolto vivo (Grave Danger) doppio episodio finale della quinta stagione di C.S.I. Scena del crimine, tuttora uno degli episodi più amati della serie, tanto da essere pubblicato in dvd separatamente dalle altre puntate. A questo si deve aggiungere la sua prova da attore in Alias, dove interpretò, per tre puntate, il villain MacKenas Cole.

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7