The Walk di Zemeckis e retrospettiva Pablo Larraín alla Festa del cinema di Roma

In anteprima il nuovo film del regista di Forrest Gump con Joseph Gordon-Levitt e la retrospettiva completa sul cineasta cileno

The Walk. 3D, il nuovo film di Robert Zemeckis,, sarà presentato in anteprima alla 10° edizione della Festa del Cinema di Roma.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Il regista porta sul grande schermo la storia vera di Philippe Petit, interpretato da Joseph Gordon-Levitt, un funambolo francese che sorprese la città di New York camminando su una fune d’acciaio tesa tra le due torri del World Trade Center.

The Walk – 3D si basa sul libro The Walk. Fra le Twin Towers, i miei ricordi di funambolo di Philippe Petit, edito in Italia da Ponte alle Grazie.

“Quando ho sentito parlare la prima volta di questa storia, ho pensato, ‘Mio Dio, questo è un film che A: deve essere fatto a tutti i costi, B: deve essere assolutamente presentato in 3D – ha spiegato Robert Zemeckis – Quando osservi un funambolo, devi sempre alzare lo sguardo su di lui, non hai mai la prospettiva di come possa essere dall’alto della fune. Il nostro film seguirà invece la storia di Petit mettendo lo spettatore in cima alla fune, a camminare con Philippe, presentando l’immagine in 3D, con un risultato altamente spettacolare ed emozionante. Adoro l’idea di un giovane – un performer, un artista – che riesce a realizzare il suo grande sogno. Il suo progetto è illegale, è pericoloso, ma non danneggia nessuno. Sembrava qualcosa d’altri tempi – non si vedono più cose di questo tipo oggi, quasi una favola”.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Pablo LarraínLa Festa del Cinema dedicherà inoltre una retrospettiva completa al regista, sceneggiatore e produttore cinematografico cileno Pablo Larraín. L’evento si svolgerà al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, che lo ha prodotto in collaborazione con l’Ambasciata del Cile. Il suo ultimo film, El Club, che quest’anno ha ricevuto l’Orso d’argento a Berlino, rappresenterà il Cile ai prossimi premi Oscar® e sarà nelle sale italiane a novembre distribuito da Bolero Film.

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8