Torna in sala Les enfants du Paradis

 il 25 novembre col restauro della Cineteca di Bologna

----------------------------
UNICINEMA – PIU' DI UN'UNIVERSITÀ, MEGLIO DI UNA SCUOLA DI CINEMA

----------------------------

les enfants du paradis torna in salaNell'ambito dell'iniziativa "il cinema ritrovato", il 25 novembre torna nelle sale la versione restaurata dalla Cineteca di Bologna di "Les Enfants du Paradis" (Amanti perduti nell'edizione italiana) di Marcel Carné, in lingua originale con sottotitoli italiani e nell'edizione integrale. 

----------------------------
OPEN DAY UNICINEMA/SCUOLA DI CINEMA 12 GIUGNO ORE 18.00

----------------------------

 

Il film, uscito nel 1945, in una Parigi da poco libera dall'occupazione tedesca, segna il punto più alto della collaborazione tra il regista del realismo poetico Marcel Carné e i testi di Jacques Prévert, e vede al centro della storia, ambientata nella Parigi dell'Ottocento, un triangolo amoroso tra la bella Garance (Arletty), contesa da tre uomini,  il pericoloso Lacenaire, il grande attore Lemaitre e il mimo Baptiste, un superlativo Jean-Louis Barrault.

Uno spaccato indimenticabile della vita sul boulevard du crime, com'era soprannonimato il Boulevard du Temple, sede della maggior parte dei teatri parigini dell'epoca. Il titolo viene da un altro soprannome: quello del loggione, il "paradiso", dove la folla si assiepava per assistere ai drammi dei propri beniamini.

Dal 28 novembre l'edizione restaurata arriva anche in dvd, pubblicato dalle Edizioni Cineteca di Bologna.

 

 

(f.p.)

 

--------------------------------------------------------------
IL N.14 DELLA RIVISTA DI SENTIERI SELVAGGI

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative