11/12/2002 – "L'ultima casa a sinistra" in DVD negli USA

Resa giustizia al film d'esordio di Wes Craven

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

Per anni L'ultima casa a sinistra, oltraggiosa pellicola d'esordio di Wes Craven, era stata avvolta dall'aura di film 'maledetto'. Nonostante il buon successo commerciale, infatti, la violenza spietata del plot e lo stile documentaristico, tipicamente anni Settanta, con il quale l'ex professore di filosofia aveva infarcito il suo lavoro erano costati allo stesso l'ostracismo del settore Home Video e, in alcuni paesi (ad esempio l'Australia e la "solita" Inghilterra) anche delle sale cinematografiche. I tempi, però, hanno reso giustizia a questo remake horror della Fontana della vergine di Ingmar Bergman e così in America è uscita un'edizione DVD, distribuita, con coraggiosa lungimiranza, dalla MGM, al modico prezzo di 15 $. L'edizione è stata supervisionata da David A. Szulkin, autore del libro "Wes Craven's Last House on the Left – the Making of a Cult Classic" e considerato il principale esperto mondiale del film. Il disco presenta una notevole serie di contributi speciali che comprendono interviste al cast, commento di Craven e del produttore Sean Cunningham (il creatore di Venerdì 13), 15 minuti di scene tagliate (fra i quali una versione alternativa del censuratissimo sbudellamento  ai danni di una delle due vittime della "famiglia" formata da Krug e i suoi balordi compagni), un breve special sulle scene perdute e i trailer. Nonostante l'edizione sia la più integrale fra quelle finora disponibile, è comunque monca di un frammento di 15", non presente a causa di alcuni insormontabili problemi legali. Ciononostante l'operazione compiuta dalla MGM è da considerarsi assolutamente meritoria poiché restituisce visibilità a uno dei film più censurati di tutti i tempi. Resta da sperare che la casa americana non si limiti al mercato interno, ma renda in futuro disponibile il DVD anche in Europa.


 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative