Addio a Helmut Berger

Il celebre protagonista di La caduta degli dei e Ludwig se n’è andato a 78 anni.

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------

È stato una delle più grandi icone internazionali del cinema d’autore degli anni ’70. L’attore e modello austriaco Helmut Berger se n’è andato a 78 anni. Il suo maestro, sia nella vita privata sia in quella artistica, è stato Luchino Visconti, con cui ha raggiunto il successo grazie a La caduta degli dei, Ludwig e Gruppo di famiglia in un interno. Ma Berger figura nel cast anche de Il giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica ed è stato il protagonista di Salon Kitty di Tinto Brass. La morte di Visconti nel 1976 inaugurò un periodo di forte crisi personale e professionale da cui l’attore uscì faticosamente negli anni ’80. Durante quel decennio partecipò alle serie televisive Dynasty e I promessi sposi. Dichiaratamente bisessuale, negli anni ’90 sposò la scrittrice Francesca Guidato, ma la sua vita privata continuò a essere contraddistinta da eccessi. L’ultimo film a cui Berger ha partecipato è stato Liberté di Albert Serra.

--------------------------------------------------------------
OFFERTA DI LUGLIO SULLO SHOP DI SENTIERI SELVAGGI!

--------------------------------------------------------------
----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative