Il sud è niente

Il sud è niente, di Fabio Mollo

 

Titolo originale: Id. 
Interpreti: Vinicio Marchioni, Miriam Karlkvist, Valentina Lodovini, Andrea Bellisario, Alessandra Costanzo, Giorgio Musumeci
Origine: Italia, 2013
Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà
Durata: 90’

 

Grazia  (Miriam Karlkvist) ha 12 anni quando suo fratello Pietro (Giorgio Musumeci) emigra per la Germania. Da allora non l’ha più visto e vive da sola con il padre Cristiano (Vinicio Marchioni, Miele, Venuto al mondo, 20 Sigarette), che le dice che il fratello è morto. Grazia raggiunge i 18 anni; una notte, dopo un litigio con il padre va in spiaggia e vede emergere dall’acqua una figura che le ricorda Pietro. Da quella notte Grazia si convince che il padre non le abbia detto la verità e che il fratello sia ancora in vita, nascosto da qualche parte…

 

Opera prima del regista Fabio Mollo, che aveva realizzato finora solo cortometraggi e documentari e lavorato come seconda unità a numerosi film e serie tv, come Scialla! e Boris. Il film è stato presentato in anteprima internazionale al Toronto Film Festival e in anteprima europea al Festival Internazionale del Film di Roma, nella sezione autonoma Alice nella Città riscuotendo in entrambi i casi molto successo, e sarà incluso nella sezione TorinoFilmLab della 31sima edizione del Torino Film Festival. Uscirà nelle sale italiane il 28 novembre distribuito dall’Istituto Luce. 



(R.L.)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"