Joaquin Phoenix & James Gray (+ Marion Cotillard e Jeremy Renner)

Joaquin Phoenix fotografato da Michael Muller
Joaquin Phoenix (perfetto in versione "deranged" nella nostra cover, una foto di Michael Muller, autore del poster di I'm still Here) dovrebbe tornare sul set con il regista che lo ha voluto già in I padroni della notte e Two Lovers. In  Low Life, diretto da James Gray, Phoenix affiancherà Marion Cotillard (con Jeremy Renner attualmente in negoziazione)

Joaquin Phoenix fotografato da Michael Muller

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------

 

Joaquin Phoenix (perfetto in versione "deranged" nella nostra cover, una foto di Michael Muller, autore del poster di I'm still Here) dovrebbe tornare sul set con il regista che lo ha voluto già in I padroni della notte e Two Lovers. In  Low Life, diretto da James Gray, Phoenix affiancherà Marion Cotillard (con Jeremy Renner attualmente in negoziazione).

---------------------------------------------------------------
SCRIVERE PER LA TV: il workshop sulla sceneggiatura per la serialità


---------------------------------------------------------------

Joaquin Phoenix, Marion Cotillard, Jeremy Renner per LOW LIFE di James GrayL'attrice francese interpreta la protagonista, una polacca coinvolta in un'odissea di difficoltà nel suo viaggio verso il sogno americano: durante il viaggio per raggiungere Ellis Island, sua sorella si ammala gravemente. Per curarla, la donna dovrà vendere il proprio corpo per procurarsi medicine e cibo, e una volta sbarcata, viene bollata come prostituta.

Phoenix sarà un pessimo individuo, affascinante quanto poco affidabile, che la coinvolge in alcune truffe; Renner potrebbe interpretare un illusionista che rappresenta per la donna, coinvolta sentimentalmente, l'unica speranza di cambiare vita.

Ultimamente James Gray è stato coinvolto nel remake in lingua inglese di Les Liens du sang (dando poi una mano solo con lo script e lasciando la regia a Guillaume Canet) e ha annunciato The Gray Man, "un film tutto dal punto di vista del killer" tratto dal thriller d'esordio di Mark Greaney, che sembra essere un progetto ancora valido. Tra gli altri progetti ci sarebbero anche il biopic di Miles Davis e un film su Vlad l'Impalatore.

La lavorazione di Low Life inizierà nel 2012 anche a causa dei tanti impegni degli attori: dopo Les petits mouchoirs e Midnight in Paris, vedremo la Cotillard in Contagion di Steven Soderbergh e nel nuovo Batman The Dark Knight Rises. James Gray e Joaquin Phoenix sul set di Two LoversJeremy Renner, ultimamente impegnato in The Town, poi sul set di Thor, Mission Impossible: Ghost Protocol e Hansel and Gretel: Witch Hunters, sarà anche in Bourne Legacy, diretto da Tony Gilroy, accanto a Rachel Weisz.

 

Quanto a Joaquin Phoenix, che con Gray ha stabilito un sodalizio artistico profondo, lavorerà con un altro grande autore: Paul Thomas Anderson, che lo dirigerà sul set dell'attesissimo The Master – è di questi giorni la notizia dell'inizio delle riprese fissato al 13 giugno 2011 – accanto a Philip Seymour Hoffman e quasi certamente Amy Adams, Laura Dern e Lena Endre. Il film è già stato acquistato per la distribuzione dai Weinstein.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative