M. Night Shyamalan Presidente della giuria della Berlinale 2022

Il cineasta statunitense ha espresso la sua soddisfazione per la nomina assieme al Direttore artistico Carlo Chatrian

“Mi sono sempre sentito un regista indipendente all’interno del sistema hollywoodiano ed essere invitato a far parte della Berlinale è profondamente significativo per me”. Così M. Night Shyamalan ha espresso la sua soddisfazione di presiedere la giuria della 72° Berlinale che si terrà dal 10 al 20 febbraio 2022. A sua il Direttore artistico del festival Carlo Chatrian ha affermato di essere lieto e onorato. E ha aggunto: “Nel corso della sua carriera ha plasmato un universo in cui paure e desideri stanno fianco a fianco, dove i giovani non sono solo i protagonisti ma anche la forza trainante per superare le paure. All’interno della cinematografia statunitense, Shyamalan è una figura unica, un regista che è rimasto fedele alla propria visione. Questa fedeltà al proprio ideale è anche ciò che cerchiamo nella nostra selezione”.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative