Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto, di Bill Condon

Sherlock Holmes, al tramonto della sua vita, ha abbandonato la chiassosa Baker Street per rifugiarsi nelle campagne del Sussex e dedicarsi alla nobile arte dell’apicultura, che non affatica la sua mente offuscata della vecchiaia e gli permette di gustare ogni giorno un buon porridge condito con il miele fatto con le sue mani. A prima vista il genio dell’investigazione è irriconoscibile, si trascina a fatica sulle gambe stanche e fa fatica a ricordare persino i nomi delle persone che gli ruotano attorno. Sono assai lontani i tempi in cui la sua mente iperattiva non conosceva il sonno e andava a caccia di misteri sempre nuovi da risolvere e troppo tempo è passato anche dall’ultimo caso della sua vita, il fallimento più doloroso che abbia mai subito. Una giovane donna aveva messo la sua vita nelle sue mani, ma Sherlock non era stato in grado di aiutarla e per questo l’aveva persa per sempre. Una sua vecchia foto e un guanto immacolato sono tutto ciò che gli rimane di lei, e da anni giacciono nel fondo di un cassetto insieme alla sua brillante carriera di investigatore. Ma adesso, prima che il suo destino si compia, per l’anziano e dolorante Sherlock è arrivato il momento di affrontare i suoi fantasmi e scavare a fondo in quell’unico caso irrisolto per trovare la pace tanto agognata.

ian mckellen e milo parker in mr. holmes il mistero del caso irrisoltoSherlock è solo come è sempre stato. Ostinatamente concentrato sui suoi casi, ha tenuto la vita e l’amore fuori dal suo studio, senza mai posare lo sguardo sui sentimenti umani e restando indifferente alle occasioni che gli si presentavano di cambiare la propria vita. Ma lui è sempre rimasto fedele a se stesso, innamorato del suo lavoro e impassibile alle distrazioni, se non per l’unico caso che gli è stato fatale. La sola persona in grado di leggere nel suo cuore è stato il dottor Watson, il suo fedele compagno di viaggio nonché lo straordinario scrittore delle sue avventure. Watson ha creato Sherlock Holmes, ha disegnato abilmente l’immagine dell’investigatore caparbio con pipa e cappello a seguito, che si butta a capofitto nei casi più ingarbugliati per il solo piacere di risolverli. Ma ora è giunto il momento per Mr Holmes di lasciare da parte il suo personaggio patinato e di tornare ad essere uomo.

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

hattie morahan e ian mckellen in mr.holmes il mistero del caso irrisoltoBill Condon, nella sua personalissima lettura del classico inglese, ribadisce in ogni scena la distanza tra la fantasia e una realtà in cui la pipa e il cappello a quadri non sono mai esistiti, così come i misteri e i dettagli più incredibili che hanno circondato l’immagine dell’investigatore più famoso del mondo. Sherlock Holmes è un personaggio letterario, una creatura nata dalla penna del dottor Watson, se non di Conan Doyle, e Condon non teme di mostrarlo senza filtri, in tutta la sua umanità, con gli acciacchi senili e i vuoti di memoria che si addicono alla sua età.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Senza osare stravaganze, Condon si attiene alla messa in scena classica del dramma storico firmato BBC, con una narrazione lenta e minuziosa, curata nel minimo dettaglio scenico, che ripone tutta l’attenzione sul conflitto interiore del personaggio, costretto a fronteggiare quotidianamente il suo alter ego letterario, invincibile e immortale, mentre i frammenti dei casi irrisolti continuano a tormentare l’uomo che nessuno, ad eccezione di Watson, ha mai avuto il privilegio di conoscere.

Titolo originale: Mr. Holmes
Regia: Bill Condon
Interpreti: Ian McKellen, Milo Parker, Laura Linney, Hattie Morahan, Patrick Kennedy
Distribuzione: Videa
Durata: 104′
Origine: Gran Bretagna/Usa 2015

--------------------------------------------------------------------
LE BORSE DI STUDIO PER CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------