Muore Michael Nyqvist, protagonista di Millennium – Uomini che odiano le donne

L’attore svedese Michael Nyqvist si spegne a 57 anni a causa di un tumore polmonare. Dopo una lunga gavetta tra televisione e cinema, nel 2009 viene scelto per interpretare il giornalista Mikael Blomkvist nel primo capitolo della trilogia Millennium – Uomini che odiano le donne, di Niels Arden Oplev, tratto dal best-seller di Stieg Larsson. Dopo la partecipazione ai due episodi successivi, La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta, Nyqvist ha mantenuto il ruolo anche nell’omonima serie televisiva del 2010. Piccole parti sono state invece quelle nell’Olimpo hollywoodiano: Kurt Hendricks in Mission: Impossible – Protocollo Fantasma accanto a Tom Cruise e Jeremy Renner e il russo Nikola Kozlov in Abduction – Riprenditi la tua vita con Taylor Lautner e Lily Collins.