Newsletter 28/7/2008


--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA 
 
Il cinema che incanta gli occhi, Youssef Chahine

alexandrie..._new_yorkCineasta innamorato della vita e del cinema, con una militanza poetico-politica mai venuta meno, anzi ri-spinta tra classicità e sperimentazione verso territori filmici tutti da esplorare, Chahine si è avvicinato, con sguardo moderno e libero, al cinema e alla sua memoria senza confini con un discorso personale e teorico, per re-inventare, a contatto con il popolo, le sue storie e la Storia, recente o epica, di una nazione, sempre ricorrendo a una sontuosità figurativa, all'elaborazione di complessi percorsi teorici nascosti in inquadrature di grande respiro narrativo. Il segreto del suo cinema sta qui, nel far coesistere il piacere del racconto, l'attenzione al realismo e alle vicende dell'essere umano, con una composizione stratificata dei quadri, densi di rimandi pittorici, filosofici, storici mai esibiti ma naturalmente disposti. Il cinema da costruire, inquadratura dopo inquadratura, qui e sempre. Elaborando set e percorsi semantici complessi, ma con grande naturalezza e respiro. Un ricordo del grande regista egiziano scomparso, a cura di Giuseppe Gariazzo.

---------------------------------------------------------------------
IL PRIMO NUMERO DI SENTIERI SELVAGGI IN OFFERTA AL 50% NEL MESE DI APRILE

---------------------------------------------------------------------

 

 
«Se non mi innamoro quattro o cinque volte al giorno mi sento male»: Conversazione con Youssef Chahine

Se ne è andato il "grande vecchio" del cinema egiziano. Il regista egiziano Youssef Chahine, 82 anni, è morto nell'ospedale militare di Maadi, al Cairo. Divenuto noto a livello internazionale con Lotta sul fiume, del 1954, di cui era protagonista Omar Sharif, nel 1997 aveva avuto il premio alla carriera al Festival di Cannes. Lo ricordiamo ripubblicando l'intervista che Simone Emiliani e Giona A. Nazzaro gli fecero nel 1998 sul n.1 di Sentieri selvaggi, in occasione dell'uscita italiana del film Il destino (Al-Maṣīr) – GALLERIA FOTOGRAFICA – VIDEO

 
GLI ALTRI ARTICOLI
 
Box Office USA: Un altro record per The Dark Knight

Il film di Nolan incassa 75 milioni di dollari nel secondo week-end, e batte anche il record del miglior risultato della seconda settimana di distribuzione.

 
 
“Il cavaliere oscuro” – Il viaggio al termine della notte di Christopher Nolan

Gioco di maschere come nella/dalla meravigliosa e folle sequenza iniziale della rapina che personifica (nel senso che incarna…) il gioco delle presenze altre, delle doppie o oscure identità, e già scopre, assimila, il riso maligno e sarcastico dello sberleffo, e non permette allo sguardo di andare oltre, lo contiene dentro i margini. Tutto ciò che si filma è dentro il cinema, come tutto ciò che si vive è dentro l’esistenza. Galleria fotografica

 

"Le morti di Ian Stone", di Dario Piana

Una trovata promettente non impedisce all'horror di Dario Piana di rimanere fagocitato dal suo stesso meccanismo e di farsi soffocare da un'impalcatura narrativa che non offre né aperture metaforiche né un saldo impianto di genere. E la regia cerca spunti negli interstizi di un'andatura frettolosa. 

 
I FILM IN SALA – Le novità al cinema dal 25 Luglio

Escono questa settimana in sala: Black House di Terra Shin, Il nemico del mio nemico di Kevin MacDonald, Dante 01 di Marc Caro, Big City di Djamel Bensalah, Invincibile di Werner Herzog, -2 Livello del Terrore di Franck Khalfoun, Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan (guarda l'esclusiva intervista VIDEO a Heath Ledger – solo su Sentieri Selvaggi con i sottotitoli in italiano!)

 
LIBRI DI CINEMA – Le novità di luglio

“Steven Spielberg. Cineland express”, “L’uomo visibile”, “Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare”, “Piombo ’70. Il braccio armato del cinema italiano”, “Oltre il muro. Il cinema tedesco contemporaneo”, “Apocalypse now. Cinema e letteratura in Francis Ford Coppola”, “Monologhi e scene memorabili al cinema”, “Nespolocinema”, “Argento vivo. Il cinema di Dario Argento tra genere e autorialità

 
DVD – “Ufficio investigativo 23. Crepate bastardi!”, di Seijun Suzuki

Crepate, Bastardi! è una scritta rossa su una macchina in fiamme e un intro jazz sui titoli di testa: un irresistibile fumetto che attinge con originalità alla narrativa hard-boiled di Oyabu Haruhiko, ma anche un’eccellente rivisitazione ironica degli stereotipi dei generi, sovente sottolineata dal ritmo sostenuto e brillante dei dialoghi e dai tanti momenti di humor, per un Suzuki meno visionario, ma geniale e incendiario quanto in altri suoi titoli (sei dei quali pubblicati quest’anno da Dolmen)

 
DVD – "Masters of Horror – Stagione 2", di AA.VV.

Due cofanetti racchiudono la seconda stagione dei Masters of Horror, creatura televisiva di Mick Garris, che anche in questa nuova occasione chiama a raccolta i nomi più importanti del panorama horror, americano e non. In un lotto di buona sostanza spiccano l’amarezza di Landis, il cinismo di Carpenter e l’alienazione sociale descritta da Brad Anderson. Da 01 Distribution

 
UN-FUNNY GAMES. Haneke…a pezzi

Il cinema di Haneke continua a essere una prigione dello sguardo dentro cui non ci piace stare. Programmatico atto di odio nei confronti dello spettatore, stracolmo di un nichilismo intellettualistico che irrita fotogramma dopo fotogramma e che qui trova terreno fertile in un’operazione concettuale fuori tempo massimo, lontana parente dall’anarchismo vansantiano di Psycho ’98

 
DVD – “Tre camere a Manhattan”, di Marcel Carné

Negli anni sessanta Marcel Carné era un regista abbastanza “incasellato” dalla critica. Che non aveva poi tanto torto a considerare Tre camere a Manhattan opera minore, rispetto ai più celebrati Alba tragica ed Amanti perduti. Però Tre camere a Manhattan è un film straordinario, la cui qualità ci permette sicuramente di affermare che è una di quelle opere d'arte cinematografica meritevoli d'attenzione e soprattutto volontà di recupero e conservazione. Edita San Paolo Audiovisivi

 
LIBRI DI CINEMA – “Jim Jarmusch. Il fascino della malinconia”, di Chiara Renda

Agile saggio sull’universo poetico dell’ ”ultimo autentico cineasta indipendente” americano. Attraverso la filmografia completa, si cerca di cogliere l’essenza di quegli attimi in between – fatti di attese, frammenti, spostamenti attraverso luoghi apparentemente anonimi, spazi quasi privi di identità, taxi, stanze d’albergo, caffè, che lo stesso Jarmusch individua come i momenti che catturano il suo sguardo di regista, nel nome di una poetica minimalista e antinarrativa. Collana Extralights di Le Mani editore.  

 
GIFFONI 38 – “Blind” di Tamar van den Dop

La cecità dell’amore non è un'assenza della vista, è il vedere altro, altrimenti. Ma per andar oltre l’apparenza, è necessaria in ogni caso un’apparizione, uno spettro che si agiti per un istante davanti ai nostri occhi. L’amore non può mai esser cieco, ha troppo bisogno del suo oggetto, della sua musa, della sua vittima…Il primo, sorprendente lungometraggio dell’attrice olandese è tutto qui: è il desiderio di vedere e capire che si scontra con la paura di mostrarsi, di esporsi allo sguardi altrui, in tutta la propria scandalosa, bianca nudità

 
GIFFONI 38 – “The Secret (Si j’etais toi)” di Vincent Perez

Se fossi te…come se la comprensione non fosse più una questione di anime, intelligenze, sensazioni, ma avesse bisogno di farsi materia, di un corpo capace di comprendere, cioè contenere e accogliere. Perez intuisce che un conflitto familiare, di sangue, non può che essere raccontato spostando il discorso dalla dimensione spirituale o psicologica a quella fisica. E, perciò, cerca di dar vita alle forme del desiderio   

 
È online il primo trailer di Watchmen, atteso nuovo film di Zack Snyder tratto dal capolavoro a fumetti scritto da Alan Moore e illustrato da Dave Gibbons, saga che ha ribaltato le coordinate del genere dei supereroi con i malinconici “Guardiani”,  ambientata in un’America immaginaria post anni ’80 in piena guerra fredda. .GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO TRAILER
 
Nel suo nuovo film  Wendy and Lucy, interpretato da Michelle Williams, Will Oldham, Larry Fessenden, prodotto da Todd Haynes e ispirato alle straordinarie foto di vagabondi americani di Mike Brodie "The Polaroid Kidd". GALLERIA FOTOGRAFICA. VIDEO
 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

 

 
 

 

Black House

 

DA STASERA AL CINEMA

 

DOVE GIACE IL MISTERO PIU' OSCURO

  

ELENCO DELLE SALE

 

CITTA'

PROV.

SALA

AFRAGOLA

NA

HAPPY MAXICINEMA

CASORIA

NA

U.C.I.

COMO M.L.

CO

U.C.I.

FIRENZE

FI

FULGOR

GENOVA

GE

U.C.I.

LISSONE

MB

U.C.I.

MARCIANISE

CE

BIG MAXICINEMA

MESSINA

ME

U.C.I.

MESTRE M.

VE

MESTRE

MILANO

MI

BICOCCA

MILANO PIOLTELLO

MI

U.C.I.

MOLFETTA

BA

U.C.I.

MONTEVARCHI

AR

M. CINE 8

RAVENNA

RA

CINE CITY

REGGIO EMILIA

RE

U.C.I.

ROMA

RM

LUX MULTISCREEN

ROMA

RM

VIS PATHE' LUNGHEZZA

SPOLTORE

PE

MULTIPLEX ARCA

VERONA S.G.L.

VR

U.C.I.

 

www.blackhouse.it 

 


 

 
 

Borse di studio 2008
 

Stagione 2008/2009: Le cose cambiano

scuola sentieri selvaggiCi rinnoviamo e questo cambiamento ci piace. Miriamo a creare professionisti capaci di mettersi in gioco completamente, di muoversi adeguatamente in un mondo in rapida trasformazione. Non seguiamo le mode, seguiamo e apprezziamo le rapide fughe verso territori da esplorare che i nuovi linguaggi e le nuove macchine ci spingono a immaginare.

Siamo qui, pronti ad accogliere nuove sfide, a partire dalle competenze che il mercato richiede. Per questo troverete proposte meglio articolate, più specifiche, attente a quelle che sono le necessità di realtà linguistiche mutanti: il cinema entra dappertutto, s’insinua meravigliosamente tra le pieghe della quotidianità, attraversa potentemente la comunicazione qualsiasi sia il livello espressivo. I PROGRAMMI DELLA NUOVA STAGIONE:

I percosi didattici, i corsi annuali, i workshop.

 
 
 

 

 

 

 


 

 
Demetrio Salvi

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers

        I LIBRI DI SENTIERI SELVAGGI

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

prezzo € 16.50 ORDINA QUI! (prima ristampa)

 

 

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

Sentieri selvaggi shop   SU E-BAY

   
 Negozio eBay Sentieri selvaggi shop 

 

 

 

 

 

 


LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI            
da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
 

 

 

NEWS
Il giovane attore guidava in stato di ebbrezza

Le quattro giurie di ragazzi dai 6 ai 18 anni hanno assegnato i loro premi  

E’ scomparsa ad 84 anni Marisa Merlini, volto storico del cinema degli anni Quaranta e Cinquanta

Quest’anno quattro gli attori italiani premiati

Philippe Vallois, un premio collaterale e anteprime al Venice Market

II concorso per giovani autori di cortometraggi promosso da MINI, NBC Universal e Ciak

Al Festival Internazionale del Film di Locarno 51 fotografie di scena raccontano le ultime fatiche del regista

In attesa dell’epica commedia con Stiller, Black, Nolte e Downey Jr., il trailer del mockumentary Rain of Madness VIDEO

Il film di Nolan incassa 75 milioni di dollari nel secondo week-end, e batte anche il record del miglior risultato della seconda settimana di distribuzione.

Il direttore artistico parla dell’edizione 2008 e del futuro della manifestazione 

A Fuori Orario Parigi che dorme di Clair e La notte di Syberberg

In postproduzione due nuovi horror tra cui l'atteso ritorno di Sam Raimi

Oggi il regista presenta il suo Corrispondenze private

La cantante dei Black Eyed Peas nel musical felliniano Nine

serata di spettacoli ieri all'Isola del Cinema – GALLERIA FOTOGRAFICA

stasera all'Isola del Cinema proiezione di DOC della Scuola di Cinema e incontro con Angelo Orlando e…Sfiorarsi

In arrivo due versioni delle storie del celebre investigatore di Arthur Conan Doyle. VIDEO

Dopo il premio al Babelgum, nuovi festival per il corto di Lodovichetti

L’attrice americana riceverà stasera il Premio Truffaut

L’attore ha incontrato stampa e giurati e ha parlato dei suoi impegni tra Roma e Hollywood

Attesa per la proiezione del musical prodotto da Disney Channel

L’attore, ospite di punta del Giffoni Film Festival, parla dei suoi progetti futuri

Questa sera dalle ore 21.00 all'Isola del Cinema

   In Italia costa circa il doppio della media europea

Domani a Roma un incontro con la stampa: saranno proiettati trailer e un breve backstage. GALLERIA FOTOGRAFICA

 
 
Francesco Ruggeri

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
TAKESHI KITANO Della morte, nell'amore
Edizioni Sentieri selvaggi
Collana I libri di Sentieri selvaggi n. 01 – Aprile 2005
192 pagg formato 15,5 cm  x 21 cm
prezzo € 9.50 ORDINA QUI!