Pompei. Eros e Mito, di Pappi Corsicato

Prodotto da Sky e Nexo, docufilm che viaggia tra presente e passato, nella vita e nel mito di Pompei. In sala da oggi al 1° dicembre.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Docufilm che viaggia tra presente e passato, nella vita e nel mito di Pompei. È l’occasione per poter ammirare sul grande schermo luoghi non comodamente accessibili al grande pubblico. Prodotto da Sky e Nexo Digital, in collaborazione con il Parco Archeologico di Pompei e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, è stato girato nel periodo del lockdown.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Le parole del regista, Pappi Corsicato: “È un documentario che ha un taglio molto originale” afferma Pappi Corsicato. “È il racconto dal punto di vista femminile di tanti personaggi storici e mitologici legati a Pompei. Avendo Isabella Rossellini come voce narrante, ci sembrava più interessante puntare l’attenzione sulle donne. In realtà le donne dell’epoca avevano le stesse caratteristiche delle donne di oggi: alcune erano imprenditrici, altre gestivano i lupanari. Erano donne di grande personalità che utilizzavano la femminilità a loro piacimento e avevano un ruolo molto importante nella società di allora… Nel mio immaginario Pompei ha sempre rappresentato un luogo edonista, di lussuria, dove succedeva di tutto. Era la Capri dell’epoca, un luogo di vacanza dei patrizi romani dove era tutto più piacevole, anche grazie al clima molto favorevole. Questi sono argomenti che tutti associamo a Pompei. Le tematiche dell’eros e del mito invece si conoscono meno e sono quelle sulle quali il film si sofferma. Le recenti scoperte legate agli affreschi di Leda e il Cigno hanno sicuramente favorito questo aspetto del racconto. L’atmosfera un po’ scandalosa di quell’epoca, specialmente se si parla di donne, fa ancora più scalpore oggi.”

Clitennestra e Agamennone, Iside e Venere, Bacco e Arianna abbandonata da Teseo, la celebre Villa dei Misteri, Poppea Sabina, seconda moglie di Nerone, alla ricerca dell’immortalità, rappresentano soltanto una parte di quel luogo mitologico e mitico, emblematicamente edonista e lussurioso. Eros e mito sono gli argomenti su cui si sofferma maggiormente l’autore partenopeo, temi affrontati più raramente quando si è affrontata la storia e la leggenda legate al sito archeologico più importante e visitato al mondo. Ovviamente, nonostante il taglio tipicamente televisivo e tipicamente pensato per Sky Arte, l’opera ha una speciale e riuscita contaminazione contemporanea, con ricostruzioni fiction in luoghi naturali e selvaggi, boschi capaci di regalare momenti di sospensione, ancora più convincente grazie all’uso di musiche originali di Remo Anzovino, abiti e costumi che alternano stravaganza ed eleganza. Anche le inquadrature delle interviste, dei contributi di esperti e critici d’arte, sono volutamente drammatizzate, realizzate seguendo tagli stretti, biechi, proprio per dare ancora più pathos e respiro al racconto, alla ricostruzione storica.

Pompei è un concetto, un fermo immagine dell’immaginario che non si lascia irretire dal tempo ma si alimenta dal 79 D.C., quando un giorno si immobilizzò il tempo e la lava seppellì ogni corpo. Alla descrizione documentaristica, Pappi Corsicato trova la giusta amalgama con la parte più creativa ed emotiva. Poi, c’è Isabella Rossellini, alla quale non manca proprio nulla perché empatica, elegante, ironica, sofisticata, e la ritroviamo nella città in cui il papà ha girato una delle sue scene più belle di Viaggio in Italia. Tutto torna, il viaggio è appena iniziato, scalando il Vesuvio e incontrando sul proprio cammino passato e presente.

 

Regia: Pappi Corsicato
Interpreti: Isabella Rossellini
Distribuzione: Nexo Digital
Durata: 90’
Origine: Italia 2021

La valutazione del film di Sentieri Selvaggi
3.5
Sending
Il voto dei lettori
2 (3 voti)
--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative