Quasi 100 milioni di spettatori in sala nel 2019

Notizie positive dal box office italiano per il 2019, con incassi di € 635.449.774   e 97.586.858 spettatori. In rapporto al 2018, si è registrata una crescita degli incassi del 14,35% e un aumento delle presenze in sala del 13,55%, mentre in confronto al 2017 la crescita degli incassi registrata è stata dell’8,70% e l’aumento delle presenze in sala del 5,77%. In aumento anche il box office della produzione italiana che, comprese le co-produzioni, ha raggiunto 134,8 milioni di euro, rispetto ai 127,9 milioni di euro del 2018, con una quota sul totale del 21,22%. Sale anche la quota del cinema statunitense che raggiunge il 65,16% sul totale.

Analizzando gli incassi suddivisi per mesi, si nota che agosto e luglio hanno raggiunto i saldi positivi maggiori, rispettivamente con un aumento del 45,91% e del 108,90%: per il mese del ‘sol leone’ si tratta del più alto incasso registrato dal 1995. Anche i mesi aprile (+41,15%) e dicembre (+13,76%) battono i risultati del 2018, contribuendo a far ‘vincere’ il 2019 per 9 mesi consecutivi.

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------

Con 495 nuovi film di prima programmazione e 85 nuovi contenuti complementari distribuiti in sala, aumenta anche il numero di titoli che ha superato i 4 milioni.  Tra di essi Il primo Natale, che con 13,3 milioni  si piazza al 6° posto nella classifica alla cui vetta, con il primo incasso assoluto del 2019, troviamo Il Re Leone che ha totalizzato 37,5 milioni.