ROSSO ITALIANO 1

Dal 13 al 23 aprile, alla Sala Trevi di Roma, rassegna dedicata al Cinema horror, fantasy e thriller italiano.

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------

Rosso italiano 1.

Cinema horror, fantasy e thriller

13-23 aprile
Cinema Trevi – Cineteca Nazionale
Vicolo del Puttarello,25




Mario Bava, Lucio Fulci, Dario Argento, Antonio Margheriti, Riccardo Freda:
autori il cui nome è da tempo oggetto di culto in Italia e all'estero.
Registi in grado di muoversi all'interno del cinema di genere sfoderando una
statura autoriale che non può essere messa in discussione. Accanto a loro a
partire dalla fine degli anni sessanta altri cineasti che, sebbene amati
soprattutto da appassionati e cinefili, non hanno contribuito in misura
minore alla ricchezza di quella sorprendente produzione che spazia dal
giallo al gore passando per la fantascienza. Una produzione in grado di
garantire incassi considerevoli e di penetrare con successo il mercato
estero. Merito di una visionarietà capace di travalicare culture specifiche
perché legata all'immagine pura, alla rappresentazione estrema. Il cinema
horror italiano ha infatti avuto il merito di spingersi in territori visivi
nuovi, dove la forza delle inquadrature ha spesso sostituito il peso delle
storie. Un limite se applicato ad altri generi, un risultato eccellente se
rapportato ai film di paura e terrore. Questo primo capitolo di Rosso
italiano, dal quale sono stati volutamente esclusi Bava Argento Freda Fulci,
Margheriti e Avati che saranno oggetto di un successivo omaggio, indaga
dunque quegli autori che in misura diversa hanno sviluppato questa tendenza
alla visionarietà assoluta, qualche volta imitando il cinema americano,
spesso invece anticipandone le linee.

Per informazioni:

CSC-CN: 06.72294371 – 06.72294224
Cinema Trevi – Cineteca Nazionale: Tel: 06.6781206
E.Mail: salatrevi@snc.it – www.snc.it


PROGRAMMA


mercoldì 23 aprile
ore 20.30
Incontro con Cinzia Monreale, Mario Caiano, Umberto Lenzi, Stefano della
Casa
a seguire
L'Italia dei generi (2005)
di Stefano della Casa, con Miranda Bevilacqua; regia: Max Croci; produzione:
Francesca De Martini per Skycinema; durata: 50'; beta
Gli anni d'oro del cinema di genere, per la precisione quelli tra 1955 e il
1972, raccontati dalla voce dei protagonisti. Sulla base della
contrapposizione Italia – America, il documentario tratta il genere storico
mitologico, l'horror, il western, la fantascienza, il giallo.
a seguire
Buio omega (1979)
Regia: Aristide Massaccesi (Joe D'Amato); soggetto: Giacomo Guerrini;
sceneggiatura: Ottavio Fabbri; interpreti: Cinzia Monreale, Franca Stoppi,
Kieran Canter; produzione D.R. per le Comunicazioni di Massa; durata: 93'
Anna muore vittima dei malefici della perfida Iris, decisa a prendere il
posto della ragazza nel cuore di Francesco, ricco orfano erede di molte
proprietà. Francesco però non ha intenzione di rinuciare ad Anna, e di
nascosto ne trafuga il cadavere e lo imbalsama.

giovedì 14 aprile
ore 17.00
Il profumo della signora in nero (1974)
Regia: Francesco Barilli; soggetto e sceneggiatura: Francesco Barilli,
Massimo D'Avak; interpreti: Mismy Farmer, Maurizio Bonuglia, Nike Arrighi,
Mario Scaccia; produzione: Euro; durata: 101'
Una setta dedita al cannibalismo scopre il segreto di una giovane donna.
Ricattata e sottoposta a vessazioni psicologiche di ogni tipo, la ragazza
finisce per uccidersi.

ore 19.00
La tarantola dal ventre nero (1971)
Regia: Paolo Cavara; soggetto: Marcello Danon; sceneggiatura: Lucille Laks;
interpreti: Claudine Auger, Barbara Bouchet, Giancarlo Giannini, Stefania
Sandrelli; produzione: Dama Produzione; durata: 94'
Un serial killer particolarmente violento e sadico uccide le sue vittime,
rigorosamente donne, dopo averle torturate. Sulle sue tracce si mettono il
commissario Tellini e Paolo Zani, marito della prima assassinata.

ore 21.00
Incontro con Ruggero Deodato
a seguire
Cannibal Holocaust (1979)
Regia: Ruggero Deodato; soggetto e sceneggiatura: Gianfranco Clerici;
interpreti: Francesca Ciardi, Luca Barbareschi, Robert Kerman, Gabriel
Yorke; produzione: F.D. cinematografica; durata: 95'
Il professor Munro è chiamato a far luce sulla misteriosa scomparsa di un
gruppo di ricercatori inoltratisi nella giungla amazzonica. Il ritrovamento
del materiale girato dai quattro fa luce sulla loro agghiacciante fine.

venerdì 15 aprile
ore 17.00
La casa del buon ritorno (1986)
Regia: Beppe Cino; soggetto e sceneggiatura: Beppe Cino; interpreti:
Fiammetta Carena, Francesco Costa, Stefano Gabrini, Amanda Sandrelli;
produzione: Moviemachine; durata: 91'
Luca, ormai trentenne, torna in compagnia della fidanzata nel casolare di
campagna dove ha trascorso l'infanzia. Anni prima il luogo era stato teatro
di un fatto violento, la morte di una bambina, forse causato proprio da
Luca. I ricordi riaffiorano, i peggiori incubi prendono corpo.

ore 19.00
Notturno con grida (1982)
Regia: Ernesto Gastaldi, Vittorio Salerno; soggetto e sceneggiatura: Ernesto
Gastaldi, Vittorio Salerno; interpreti: Gerardo Amato, Martine Brochard,
Gioia Scola; produzione: Welcome Films; durata: 88'
Durante una seduta spiritica è evocato il fantasma di un uomo ucciso
misteriosamente. I partecipanti sembrano voler far luce sul mistero, in
realtà ognuno nasconde un segreto.

ore 21.00
L'occhio nel labirinto (1972)
Regia: Mario Caiano; soggetto: M. Caiano, Horst Hachler, Antonio Saguera;
sceneggiatura: M. Caiano, Antonio Saguera; interpreti: Adolfo Celi, Alida
Valli, Sybil Danning; produzione: Transeuropa; durata: 94'
Julie è in cura da un analista, che è anche il suo amante. Una notte l'uomo
scompare. Di rivelazione in rivelazione Julie si avvicina alla soluzione del
mistero.

sabato 16 aprile
ore 18.00
Una farfalla con le ali insanguinate (1971)
Regia: Duccio Tessari; soggetto: Gianfranco Clerici; sceneggiatura: Duccio
Tessari, Gianfranco Clerici; interpreti: Helmut Berger, Lorella De Luca,
Giancarlo Sbragia, Silvano Tranquilli; produzione: Titanus; durata: 100'
Una giovane ragazza francese è trovata morta in un parco: del delitto è
accusato un giornalista televisivo. Qualche tempo dopo, quando l'uomo è in
carcere, un nuovo duplice omicidio riapre il caso.

ore 20.00
5 tombe per un medium (1966)
Regia: Massimo Pupillo; soggetto esceneggiatura: Romano Migliorini, Roberto
Natale; interpreti: Barbara Steele, Edward Bell, Richard Garret, Alfred
Rice; produzione: M.B.S. cinematografica – G.I.A. cinematografica; durata:
90'
Un giovane notaio riceve l'invito scritto di recarsi in una villa isolata
per redigere un testamento. All'arrivo scopre che l'autore del biglietto è
morto da un anno. E non sarà l'unica macabra scoperta…

domenica 17 aprile
ore 18.00
Bakterion (1982)
Regia: Tonino Ricci (Anthony Richmond); soggetto e sceneggiatura: Jaime
Comas, Victor A. Catena; interpreti: Roberto Ricci, Janet Agren, José
Lifante; produzione: Nuova Galassia Film, European Film, Arco Films; durata:
95'
Il diabolico professor Adams ha creato un virus capace di generare mostri.
Mentre si cerca una soluzione, l'esercito pensa di sganciare sulla città una
bomba atomica.

ore 20.00
Incontro con Umberto Lenzi
a seguire
Cannibal ferox (1981)
Regia: Umberto Lenzi; soggetto e sceneggiatura: Umberto Lenzi; interpreti:
John Bartha, Lorraine De Selle, Meg Fleming; produzione: Dania Film; durata:
93'
Gloria, una ragazza americana, si reca in amazzonia per far luce su alcuni
casi di supposto cannibalismo.

lunedì 18
chiuso

martedì 19 aprile
ore 19.00
Dellamore, Dellamorte (1994)
Regia: Michele Soavi; soggetto: Dal romanzo di Tiziano Sclavi;
sceneggiatura: Gianni Romoli; interpreti: Rupert Everett, Anna Falchi,
Stefano Masciarelli; produzione: Audifilm, Urania Film; durata: 106'
Francesco Dellamorte, guardiano del cimitero del paese, vive rinchiuso in se
stesso. Un giorno però i morti ritornano, e allora Dellamorte deve
combatterli affinchè non annientino il mondo dei vivi.

ore 21.00
Incontro con Dardano Sacchetti, Coralina Cataldi Tassoni e Stefano Molinari
a seguire
Demoni 2… L'incubo ritorna (1986)
Regia: Lambreto Bava; soggetto e sceneggiatura: Lamberto Bava, Dardano
Sacchetti, Franco Ferrini, Dario Argento; interpreti: Asia Argento, Nancy
Brilli, Virginia Bryant, Coralina Cataldi Tassoni , Stefano Molinari;
produzione: Dac Film; durata: 91'
La sedicenne Sally è attratta da un programma televisivo che rievoca un
sanguinoso quanto inspiegabile fatto di sangue avvenuto un anno prima in un
cinema della sua città. Improvvisamente i demoni che popolano il video
prendono possesso dell'appartamento e pian piano dell'intero palazzo.

mercoledì 20 aprile
ore 17.00
Spettri (1987)
Regia: Marcello Avallone; soggetto: M. Avallone, Andrea Purgatori, Maurizio
Tedesco; sceneggiatura: M. Avallone, Andrea Purgatori, Maurizio Tedesco,
Dardano Sacchetti; interpreti: Massimo De Rossi, Donald Pleasence, Lavimnia
Grizzi; produzione: Reteitalia Trio Cinema e Televisione; durata: 92'
Durante gli scavi per i lavori della metropolitana di Roma, viene rinvenuta
una misteriosa tomba. Per gli archeologi chiamati a identificarla, il
destino ha in sorte terribili sorprese.

ore 19.00
Extrasensorial (1982)
Regia: Alberto De Martino; soggetto: Alberto De Martino, Massimo De Rita;
sceneggiatura: Theodore Apstein; interpreti: Michael Moriarty, Penelope
Milford, Cameron Mitchell; produzione: Deantir; durata: 98'
Un medico americano è sconvolto da visioni raccapriccianti. Quello che vede
è in realtà il frutto delle efferatezze comesse dal suo gemello siamese, dal
quale era stato diviso da piccolo e dato per morto in un incendio.

ore 21.00
Incontro con Luigi Cozzi
Contamination (1980)
Regia: Luigi Cozzi; soggetto e sceneggiatura: Luigi Cozzi; interpreti: Carlo
De Mejo, Gisela Hahn, Louise Marleau; produzione: Alex Cinematografica;
durata: 95'
Di ritorno da un viaggio su Marte, l'astronauta Hubbard viene congedato a
causa di farneticanti racconti relativi alla missione compiuta. Mesi dopo,
però, un misterioso virus fa la sua comparsa sulla terra.


giovedì 21 aprile
ore 19.00
Amityville Possession (1982)
Regia: Damiano Damiani; soggetto: Hans Holzer; sceneggiatura: Tommy Lee
Wallace; interpreti: Burt Young, Rutanya Alda, Erica Katz, Moses Gunn, Diane
Franklin; produzione: Orion; durata: 104'
La famiglia Montelli si stabilisce in una villa di campagna ad Amityville,
da subito si manifestano strani fenomeni.

ore 21.00
Incontro con Francesco Crispino e Lucio Manlio Battistrada
a seguire
L'estrusco uccide ancora (1972)
Regia: Armando Crispino; soggetto e sceneggiatura: Armando Crispino, Lucio
Manlio Battistrada; interpreti: Enzo Cerusico, Carlo De Mejo, Samantha
Eggar; produzione: Mondial Tefi; durata: 105'
Un misterioso assassino rinnova il rito del dio etrusco Tuchulcha, cui
venivano offerti sacrifici umani. Un commissario indaga mentre l'omicida
colpisce ancora e ancora…

venerdì 22 aprile
ore 19.00
Virus (1981)
Regia: Bruno Mattei (Vincet Dawn); soggetto: Claudio Fragasso;
sceneggiatura: Claudio Fragasso, Josè Maria Cunilles; interpreti: Bernard
Seray, Piero Fumelli, Selan Karay, Patrizia Costa; produzione: Beatrice
Film; durata: 98'
La multimazionale Hope, con sede in Nuova Guinea, fa esperimenti nel
tentativo di controllare chimicamente la crescita della popolazione del
Terzo Mondo. Una perdita all'impianto genera negli addetti alla
sperimentazione una mutazione genetica che li trasforma in zombie.

ore 21.00
Incontro con Ciro Ippolito
A seguire
Alien 2 sulla terra (1980)
Regia: Ciro Ippolito (Sam Cromwell); soggetto e sceneggiatura: Ciro
Ippolito; interpreti: Robert Barrese, Belinda Mayne, Judy Perrin;
produzione: G.P.S.; durata: 92'
Annunciata dalle percezioni di una giornalista dotata di poteri
extrasensoriali, una catastrofe incombe sul genere umano: esseri alieni si
sono impadroniti di una navicella di ritorno sulla terra.

sabato 23 aprile
ore 19.00
I corpi presentano tracce di violenza carnale (1973)
Regia: Sergio Martino; soggetto: Sergio Martino; sceneggiatura: Sergio
Martino, Ernesto Gastaldi; interpreti: Tina Aumont, Luc Merenda, Roberto
Bisacco; produzione: Champion; durata: 95'
Un omicida maniaco sessuale uccide alcune giovani studentesse
dell'Università di Perugia. Tra queste la sola Jane, aiutata da un amico,
riesce a salvarsi e a smascherare l'assassino.

ore 21.00
Antropophagus (1980)
Regia: Aristide Massaccesi; soggetto: Aristide Massaccesi, Luigi Montefiori;
sceneggiatura: Luigi Montefiori; interpreti: Simone Baker, Tisa Farrow,
Vanessa Steiger, Saverio Vallone; produzione: P.C.M. International
filmirage; durata: 92'
Un gruppo di ragazzi, in vacanza su uno yacht in rotta lungo gli arcipelaghi
della Grecia, approda su un'isola dove i pochi abitanti rimasti sono
sconvolti dal terrore.

--------------------------------------------------------------
OFFERTA DI LUGLIO SULLO SHOP DI SENTIERI SELVAGGI!

--------------------------------------------------------------

----------------------------
UNICINEMA QUADRIENNALE:SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------
----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative