Sbirri

Sbirri Interpreti: Raoul Bova, Alessandro Sperduti, Luca Angeletti, Simonetta Solder
Origine: Italia, 2009
Distribuzione: Medusa
Durata: 104'

---------------------------------------------------------------------

---------------------------------------------------------------------

 

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------

Matteo Gatti (Raoul Bova – Scusa ma ti chiamo amore, Milano Palermo – Il ritorno, Io, l'altro) e' un noto reporter televisivo il cui figlio adolescente muore in seguito all'assunzione di ecstasy. Sconvolto e pieno di sensi di colpa per quanto avvenuto, Matteo decide di dedicarsi a un'inchiesta sul mondo della droga. Per realizzarla, si mette al seguito della squadra speciale antidroga di Milano, filmando in incognito il loro lavoro anche sul campo, mescolandosi con i poliziotti stessi. Entra cosi' in contatto con il disagio sommerso rappresentato dal consumo di dorga sempre piu' diffuso, e con l'eroismo quotidiano dei poliziotti.

Ispirato al reportage televisivo Cocaina che vede fra gli autori lo stesso Burchielli (regista di Come se fosse amore e autore di vari reportage), Sbirri e' un caso di docu-fiction appordata al cinema. Infatti tutte le operazioni della squadra inserite nel film sono riprese dal vero, e Raoul Bova per potervi partecipare si e' dovuto camuffare. L'attore ha seguito per un mese le attivita' della U.O.C.D. (unita' operativa criminalita diffusa), partecipando ad arresti, pedinamenti e interrogatori

(F.G.)

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"