Storie, ritmi, movimenti: la mostra su Lorenzo Mattotti

Il Museo di Santa Giulia a Brescia ha aperto al pubblico la mostra che analizza e celebra le opere di Mattotti. Dal 14 settembre 2023 al 28 gennaio 2024

--------------------------------------------------------------
INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA POSTPRODUZIONE, CORSO ONLINE DAL 17 GIUGNO

--------------------------------------------------------------

La Fondazione Brescia Musei espone presso il Museo di Santa Giulia (14 settembre 2023-28 gennaio 2024), le opere del fumettista, illustratore, regista e sceneggiatore Lorenzo Mattotti, considerato uno dei più autorevoli rappresentanti internazionali dell’illustrazione contemporanea. “Lorenzo Mattotti. Storie, ritmi, movimenti” è il titolo della mostra curata di Melania Gazzotti, che celebra e analizza le opere dell’artista.

--------------------------------------------------------------
OPEN DAY SCUOLA SENTIERI SELVAGGI, IN PRESENZA/ONLINE IL 7 GIUGNO!

--------------------------------------------------------------

Nato a Brescia nel 1954, Mattotti esordisce nel 1984 con Fuochi, aggiudicandosi importanti premi internazionali. È considerato ad oggi uno degli artisti italiani contemporanei più poliedrici.

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

La mostra approfondisce le tre direzione che hanno indirizzato i suoi lavori (la musica, il cinema e la danza), risaltandone il suo stile inconfondibile. Si parte, dunque, con l’elemento musicale presente in molte sue opere, dall’esposizione delle illustrazioni raccolte nel libro di Lou Reed The Raven (2011), per poi passare alle grandi tavole a china disegnate per la messa in scena di Hansel un Gretel (2009), e infine a Engelbert Humperdinck all’Opera di Parigi.
A seguire, nella sezione cinema è possibile godere della visione di alcuni suoi estratti di animazione con i relativi disegni preparatori, oltre che ai lavori legati agli interludi per i tre episodi del film Eros di Michelangelo Antonioni, Steven Soderbergh e Wong Kar-wai. E uno spazio speciale è assegnato al suo lungometraggio La famosa invasione degli orsi in Sicilia (2019), un film che ha riscosso molto successo e che ha segnato decisamente in positivo la sua carriera.
L’ultima tappa della mostra di Mattotti comprende il mondo della danza. Qui, la Mostra propone l’esposizione dei disegni raccolti nel libro Carneval (2005) e tre grandi tele inedite, dipinte per la mostra bresciana, e appartenenti a un ciclo di opere sulle danze collettive.

--------------------------------------------------------------
#SENTIERISELVAGGI21ST N.17: Cover Story THE BEAR

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative