The Rescue. In trappola negli abissi, di E. Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin

Documentario drammatico ed avvicente su un salvataggio impossibile, quello dei ragazzi thailandesi scomparsi dentro una grotta allagata. In sala da oggi a mercoledì 18

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Il 23 giugno del 2018, 12 ragazzini tra gli 11 e i 17 anni ed il loro coach sono rimasti intrappolati all’interno di una grotta in Thailandia a Tham Luang, per un parziale allagamento dovuto all’arrivo improvviso delle precipitazioni monsoniche. Nel paese è il caos. La notizia fa rapida il giro del mondo. Si mobilita immediatamente un numero di mezzi e uomini mai visto, mentre tutta l’area viene invasa da centinaia di reporter. Il documentario di E. Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin vuole raccontare il salvataggioe per farlo parte dal principio, quindi dal momento della scomparsa del gruppo, per poi delineare una cronaca day by day. Le immagini raccolte uniscono le interviste faccia a faccia di uomini e donne coinvolte a vario titolo, i briefing mattutini nel punto stabilito come quartier generale e quelle terribili ma anche bellissime dei sommozzatori chiamati ad esplorare nelle cavità sommerse. Il fronte degli aiuti internazionali si è aggiunto al già considerevole numero di persone, tra civili e militari, coinvolte nell’operazione.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

L’altra linea narrativa è quella politica e ruota sul processo decisionale e il bisogno di coordinare le forze sul campo, sulle responsabilità da assegnare in un frangente così delicato, se in ballo ci sono delle giovani vite e la pressione nel paese è alle stelle. L’approccio delle riprese è scientifico e naturalistico perlopiù, copre gli aspetti organizzativi, prima della ricerca, poi del recupero, ma non si lascia sfuggire il lato mistico della situazione in posti contraddistinti da profonda spiritualità e devozione. Il ritmo è drammatico e coinvolgente, soprattutto quando la progressione cronologica diventa una corsa contro il tempo, eppure non si lascia sfuggire gli entusiasmi e la speranza di una follia. Mostra le fragilità, la bellezza, l’equilibrio di un sistema ostile, refrattario allo sguardo, tra le caverne buie, rese palpabili dall’acqua e dalle luci improvvisate. Mostra il coraggio di un gruppo di persone chiamate a rischiare la reputazione e la salute, ancora disposto a credere nell’impossibile per respirare un profumo di utopia.

Titolo originale: The Rescue
Regia: E. Chai Vasarhelyi e Jimmy Chin
Distribuzione: Wanted Cinema
Durata: 107′
Origine: UK/USA, 2020

La valutazione del film di Sentieri Selvaggi
3.5
Sending
Il voto dei lettori
0 (0 voti)
--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative