Xavier Dolan: The Death and Life of John F. Donovan non sarà a #Cannes2017

Xavier Dolan tronca con un post sulla sua pagina Instagram ufficiale ogni possibilità che il suo nuovo film The death and life of John F. Donovan (super-cast con Jessica Chastain, Thandie Newton, Bella Thorne, Susan Sarandon, Kathy Bates, Natalie Portman, Michael Gambon, Taylor Kitsch, la popstar Adele) possa essere nella prossima selezione del Festival di Cannes, edizione 2017: le riprese andranno avanti fino a giugno e il regista-prodigio francocanadese non farebbe comunque in tempo a presentare il film ai programmatori. Con un invito a non dare spago a troll e haters il cineasta tenta così di placare il clamore suscitato da un’intervista all’Huffington Post del Québec (poi rilanciata da Les Inrocks) in cui ritornava sui propri dissapori con la stampa, soprattutto americana, che non ha apprezzato Juste la fin du monde.

The Death and Life of John F. Donovan racconta proprio del sistema corrotto dei media statunitensi, e nell’intervista Dolan scherzava su qualche giornalista che avrebbe potuto prenderlo come “una vendetta”: tornato a casa dopo l’esperienza sulla Croisette dello scorso maggio (che ha comunque fruttato al film il Gran Prix della Giuria), il cineasta ha raccontato d’essersi sentito “sotto shock, qualcosa si è rotto e non credo che si riparerà. Sono molto grato all’avventura di Cannes, ma a volte c’è bisogno di allontanarsi”.


post-xavier-dolan