LAVORI IN CORSO. IT, Weightless, First Man, Star Wars VIII, I am Michael

Nuove immagini dal set di IT, nuova versione del celebre romanzo scritto da Stephen King che nel 1990 è stato portato sugli schermi dalla mini-serie di Tommy Lee Wallace, con protagonista un grandissimo e inquietante Tim Curry.
A vestire i panni del clown Pennywise ora è Bill Skarsgård (Hemlock Grove, The Divergent Series: Allegiant), già alle prese con critiche e confronti dati da un ruolo ormai iconico per Curry.

Le immagini rese note dal mago degli effetti speciali Tom Woodruff Jr. (Terminator, Jumanji, Alien vs Predator) ci mostrano un giovane clown più raffinato e dallo stile vittoriano, che dovrebbe essere nel suo complesso più in sintonia con le paure dei bambini del nuovo millennio.

Diretto da Andrés Muschietti (Mama), il film sarà diviso in due parti e sarà ancora ambientato a Derry nel Maine, Questa prima parte ruoterà attorno al Club dei perdenti, un gruppo di ragazzini terrorizzati da Pennywise. La seconda parte ritroverà questi bambini da adulti che si ritrovano faccia a faccia ancora una volta con il mostro che ha turbato la loro infanzia. La pellicola esplorerà il lato oscuro del crescere e cosa significa affrontare il passato.

itnuovaimmagine itnuovaimmagine2

L’uscita è prevista per l’8 settembre 2017.
—————————————————————————————————–

Michael Fassbender si aggiunge al cast del nuovo film di Terrence Malick, Weightless, in cui interpreterà Lucifero: il suo personaggio dovrebbe apparire in alcune sequenze accanto a Iggy Pop e C dei Sex Pistols.

Ancora pochissime ed incerte le notizie sulla pellicola, di cui sappiamo solo che alcune scene sono state girate pochi anni fa durante il festival musicale Austin City Limits, in occasione delle esibizioni di diversi artisti come gli Arcade Fire, Black Lips e Patti Smith.

Accanto a Fassbender, per il quale si profila un periodo molto produttivo tra Assassin’s Creed, Alien: Covenant e altri progetti, troviamo Ryan Gosling, Christian Bale, Cate Blanchett, Rooney Mara, Haley Bennett, Natalie Portman, Val Kilmer, Benicio Del Toro, Clifton Collins Jr., Angela Bettis, Bérénice Marlohe, Florence Welch e Holly Hunter.

L’uscita della pellicola diretta da Terrence Malick è prevista per il 17 Marzo 2017.
————————————————————————————————
Dopo l’acclamatissimo La La Land, Ryan Gosling e Damien Chazelle tornano a lavoro insieme sul set di First Man, film di cui si vocifera da più di un anno e che sarà un biopic dedicato all’astronauta Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla Luna nel 1969.

Ad occuparsi della sceneggiatura è il premio Oscar Josh Singer (Il caso Spotlight), che lo adatterà dalla biografia First Man: A Life Of Neil A. Armstrong, scritta da David Hansen.

Le riprese inizieranno nei primi mesi del 2017.
————————————————————————————————
Dopo la dolorosa scomparsa dell’attrice Carrie Fisher, nel ricordarla su Facebook Oscar Isaac (Poe Dameron) potrebbe aver pubblicato una immagine dal set di Star Wars: Episodio VIII, l’ultimo film della saga che si attesta tra i più attesi per il 2017.

starwars8

Non aveva pazienza per fingere o perdersi in convenevoli. Vedeva attraverso le cose, da una angolazione diversa, con la cruda saggezza che ottieni imparando le lezioni più dure. E, ragazzi, quanto mi faceva ridere.
Mi mancherai tantissimo, Carrie.”

L’immagine ritrae Carrie Fisher e Mark Hamill in quello che potrebbe essere il backlot dei Pinewood Studios.

Scritto e diretto da Rian Johnson, il film prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy uscirà il 15 dicembre 2017.

Nel cast, oltre ai nuovi ingressi di Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran, torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis.

————————————————————————————————

Rilasciato il trailer ufficiale del film I am Michael, diretto da Justin Kelly con protagonisti James Franco e Zachary Quinto.

Presentato quasi due anni fa al Sundance Film Festival e poi alla Berlinale, passando in seguito per diversi festival cinematografici internazionali, è adesso pronto a raggiungere anche le sale statunitensi la pellicola che ci racconta la storia di Michael Glatze, attivista della comunità gay che dopo essersi convertito al cristianesimo ha rinnegato la sua omosessualità. Seguendo l’intera crisi esistenziale di Glatze, il film affronta il suo percorso intrapreso prima con il buddismo, per poi passare al mormonismo ed infine ad unirsi con una scuola biblica del Wyoming rurale, che lo spinge a rifiutare la propria omosessualità arrivando a sposare una donna.

I am Michael raggiungerà le sale statunitensi il prossimo 27 gennaio, mentre non sono ancora note date ufficiali per un eventuale rilascio nelle sale italiane.