19/12/2001 – Alicia Sivertsone per i diritti degli animali.

Alicia Sivertsone si è generosamente concessa a favore di una campagna di sensibilizzazione che lotta da un lato per i diritti degli animali, dall'altro contro il terrorismo e Bin Laden in particolare.


Un completino osé riveste l'attrice sul cui seno é visibilmente stampato uno slogan animalista.
La giovane attrice vegetariana da tempo pensa, afferma il suo portavoce, di combattere contro la potente industria di concerie del Sudan di proprietà di Bin Laden e salvare "la pelle" agli animali, brutalmente uccisi per produrre borse, portafogli, scarpe, giacche.
"La gente non sa – commenta un esponete della Peta (associazione che promuove la campagna) – che acquistando oggetti in pelle, finanzia Bin Laden".