25/2/2008 – François Ozon gira "Ricky" , oggi il primo ciak

Sergi Lopez, Alexandra Lamy e Francois OzonL’italiana Teodora Film di Vieri Razzini e Cesare Petrillo sarà coproduttrice del prossimo film di François Ozon, Ricky. Il regista francese, estimatore di Fassbinder (il suo Gocce d’acqua su pietre roventi, film del 2000, è tratto proprio da una pièce del grande regista tedesco, scritta a soli 19 anni), dopo una serie di cortometraggi selezionati in molti festival internazionali ha esordito col lungometraggio Sitcom nel 1998, presentato a Cannes, per poi girare Amanti Criminali, uno dei primi ruoli di Jérémie Renier, Sotto la sabbia, con Charlotte Rampling, Swimming Pool, sempre con la Rampling e e Ludivine Sagnier, Otto donne e un mistero, 5×2, Il tempo che resta, il mediometraggio Un leveur de rideau con Louis Garrel e Mathieu Amalric e l’ultimo Angel. Il suo prossimo Ricky, che fonderà commedia, sci-fi, horror e elementi fiabeschi,  è stato il titolo più venduto, sulla carta, al Mercato della Berlinale 2008, ancora prima dell’inizio delle riprese, previsto proprio per oggi a Parigi. Oltre alla Teodora, che è anche distributrice per l’Italia, sarà prodotto da Eurowide Film Production (Il favoloso mondo di Amélie, Delicatessen, Arizona Dream) e distribuito in Francia da Jean Labadie, fondatore di BACfilms e produttore tra gli altri di Nanni Moretti, Woody Allen e Quentin Tarantino. Gli interpreti saranno Sergi Lopez (Il labirinto del Fauno) e Alexandra Lamy  nei panni dei genitori di un bambino dotato di poteri straordinari. Gli effetti speciali saranno curati dalla BUF (Matrix, Spiderman e ultimamente Dante 01, Mr Magorium e la bottega delle meraviglie e Asterix alle Olimpiadi).