5/4/2007 – Bologna incontra Borgnine

L'interprete di "Il mucchio selvaggio" domani al Cinema Lumière

Ernst  Borgnine al Cinema Lumière della Cineteca di Bologna. Protagonista di  uno  dei grandi cult della storia del cinema, Il mucchio selvaggio di Sam  Peckinpah  – regista a sua volta omaggiato dalla Cineteca di Bologna nell'ottobre  scorso  con  una  retrospettiva  completa  del suo lavoro – Borgnine  incontrerà il pubblico del Lumière domani, venerdì 6 aprile, al termine della  proiezione  proprio  del  capolavoro  di Sam Peckinpah (inizio ore 19.30).
Nato  nel  Connecticut  nel  1917, Ermes Effron Borgnino (questo è il suo vero  nome)  è  figlio  di  genitori  italiani:  il  padre era di origini piemontesi,  mentre  la  madre risiedeva a Carpi, in provincia di Modena, prima di trasferirsi negli Stati Uniti. Dopo  aver  esordito  come personaggio "cattivo", Borgnine è stato capace successivamente  di  dimostrare tutta la sua duttilità, vincendo anche il premio Oscar nel 1955 come miglior attore protagonista nel film Marty.

Venerdì 6 aprile, ore 19.30, Cinema Lumière – Sala Scorsese
IL MUCCHIO SELVAGGIO (The Wild Bunch, USA/1969) di Sam Peckinpah
Al termine, incontro con Ernest Borgnine
In collaborazione con la Fondazione Solares di Parma
www.cinetecadibologna.it

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8