Allunati – Rä di Martino in mostra a Milano

La mostra Allunati dell’artista e regista romana Rä di Martino aprirà i battenti il 15 ottobre con un’inaugurazione prevista dalle 15 alle 21 alla Galleria Monica De Cardenas di Milano.

I paesaggi lunari, le sensazioni scaturite da quell’evento epocale, le cronache che hanno regalato agli spettatori il cinema e la televisione saranno i protagonisti della mostra, sotto forma di rielaborazioni pittoriche. Tutto questo per raccontare quel famosissimo (e negli ultimi anni discussissimo) 20 luglio 1969, “quell’esperienza – sul crinale tra la modernità e la postmodernità – che ha rappresentato e rappresenta tuttora la gestione dell’ignoto, la supremazia della ragione umana sul caos, la presa tangibile di ciò che sino a poco prima rappresentava l’esotico più distante. Allora come oggi” come ha sottolineato il curatore Davide Giannella.

---------------------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA: OFFERTA PER I LAUREATI DAMS e altri per la SPECIALIZZAZIONE

---------------------------------------------------------------------

Rä di Martino, dopo aver studiato al Chelsea College of Art e alla Slade School of Art di Londra e aver trascorso cinque anni a New York, vive ora a Roma, sua città natale. Ha esposto al Tate Modern e al MoMA PS1 di New York, a Palazzo Grassi a Venezia, al MACRO e al MAXXI di Roma, al MCA a Chicago, all’Hangar Bicocca e al PAC di Milano.

Oltre ad essere un’artista, Rä di Martino è nota al pubblico anche per i suoi lavori cinematografici: il cortometraggio con Iaia Forte e Filippo Timi The Show Mas Go On (2014), dedicato ai Magazzini allo Statuto (Mas) di Piazza Vittorio a Roma e Controfigura con nuovamente protagonista Filippo Timi, presentato a Venezia nel 2017.

--------------------------------------------------------------------
I CORSI DI CINEMA AUTUNNALI SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

Allunati resterà in allestimento fino al 28 novembre, dal martedì al sabato, dalle 15 alle 19.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *