#AreneDiRoma 2023 – Karawan Fest (30 Agosto – 9 Settembre)

Torna per l’undicesima edizione al Parco Giordano Sangalli, uno dei tre parchi di Tor Pignattara, il Karawan Fest dedicato all’incontro tra culture. Ecco la programmazione

Da Mercoledì 30 Agosto 15 a Sabato 9 Settembre torna Karawan Fest, il festival di cinema che affronta le tematiche dell’incontro fra culture e avrà luogo al Parco Giordano Sangallidi Tor Pignattara, il quartiere più multiculturale della capitale dove il Festival ha preso le mosse undici anni fa. In programmazione un Concorso per i lungometraggi ed uno per i cortometraggi in originale con sottotitoli in italiano, provenienti come sempre da diverse nazioni.
Per contatti seguire la pagina Facebook o l’email: info@karawanfest.it. L’arena si trova al Parco Giordano Sangalli, in viale Acquedotto Alessandrino 5.
Ecco la programmazione:
AGOSTO
Mercoledì 30 Agosto, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente“: Siderea, di Elisa Bonandin, Fiorella Cecchini, Isabel Matta e Carlotta Vacchetti (Italia, 2021, 7′) alla presenza delle registe
Mercoledì 30 Agosto, ore 20:30: Concorso lungometraggi: Chilli laugh story, di Coba Cheng (Hong Kong, 2022, 94′). Anteprima assoluta in Italia alla presenza del regista
Giovedì 31 Agosto, ore 20:00 Concorso cortometraggi “Controcorrente“: Mamme volanti, di Giulio Tonincelli e Paolo Fossati (Italia, 2022, 14′) alla presenza dei registi
Giovedì 31 Agosto, ore 20:30 Concorso lungometraggi: Robuste, di Constance Meyer (Francia, 2021, 95′). Anteprima romana in collaborazione con Rendez-vous Festival di nuovo cinema francese
SETTEMBRE
Venerdì 1 Settembre, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente“: La sirenetta, di Vincenzo Giordano (Italia, 2021, 10′) alla presenza del regista
Venerdì 1 Settembre, ore 20:30 Concorso lungometraggi: Luxembourg, Luxembourg, di Antonio Lukich (Ucraina, 2022, 105′). Anteprima romana
Sabato 2 Settembre, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente”: Riscaldamento locale, di Manuel Vitali (Italia, 2022, 8′) alla presenza del regista
Sabato 2 Settembre, ore 20:30: Abdelinho, di Hicham Ayouch (Marocco, 2022, 100′). Anteprima romana
Lunedì 4 Settembre, ore 18.30 Walklab – Esplorazione urbana interattiva tra Pigneto e Tor Pignattara: I maestri del Neorealismo e della commedia all’italiana
Martedì 5 Settembre, ore 18.30 Walklab – Esplorazione urbana interattiva tra Pigneto e Tor Pignattara: Pier Paolo Pasolini
Mercoledì 6 Settembre, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente”: Condominio  N° IMX172, di Gaia Longobardi (Italia, 2022, 18′) alla presenza della regista
Mercoledì 6 Settembre, ore 20.30 Concorso lungometraggi: Hit the road, di Panah Panahi (Iran, 2021, 93′). Anteprima romana. La giornalista Annalisa Camilli intervista il regista
Giovedì 7 Settembre, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente”: Super Jesus, di Vito Palumbo (Italia, 2022, 20′) alla presenza del regista
Giovedì 7 Settembre, ore 20:30 Concorso lungometraggi: Rickshaw girl, di Amitabh Reza Chowdhury (Bangladesh, 2021, 102′). Anteprima assoluta in Italia
Venerdì 8 Settembre, ore 20.00 Concorso cortometraggi “Controcorrente”: Mammarranca, di Francesco Piras (Italia, 2022, 15′) alla presenza del regista
Venerdì 8 Settembre ore 20.30 Concorso lungometraggi: Freibad, di Doris Dörrie (Germania, 2022, 103′). Anteprima assoluta in Italia alla presenza della regista. In collaborazione con il Goethe-Institut di Roma
Sabato 9 Settembre, ore 20.00: Premiazione dei film vincitori alla presenza della giuria
Sabato 9 Settembre ore 20.30 Evento speciale di chiusura: Pane, amore e fantasia, di Luigi Comencini (Italia, 1953, 92′) in versione originale con i sottotitoli in lingua bangla. Introduce il film Brando De Sica

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative