John McTiernan in galera

Il regista americano incrimato per aver mentito all'Fbi

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

John McTiernan, celebre regista di Caccia a ottobre rosso e Die Hard – Duri a morire, dovra' scontare un anno di carcere per avere mentito all'Fbi nell'ambito di un'inchiesta su un caso di intercettazioni. Lo scrive la Bbc, spiegando che McTiernan era stato condannato nel 2010, dopo che si era dichiarato colpevole di non avere detto la verita' sull'ingaggio di un investigatore privato per intercettare un produttore cinematografico. Ma il regista, messo in liberta' su cauzione, aveva impugnato la condanna, rivolgendosi alla Corte Suprema degli Stati Uniti, che ha respinto il suo ricorso. Adesso dovra' scontare un anno in prigione e altri tre in liberta' vigilata. (l.m.)

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

 

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------
--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative