L'arbitro

di Paolo Zucca

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

L'arbitro

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

Interpreti: Stefano Accorsi, Geppi Cucciari, Jacopo Cullin, Marco Messeri, Benito Urgu, Francesco Pannofino

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------
Origine: Italia, Argentina, 2013
Distribuzione: Lucky Red
Durata: 90'

 

Un arbitro internazionale, un allenatore cieco, una bisbetica indomita, un pastore vendicativo ed un improbabile goleador, condividono le sorti del campionato di calcio più sgangherato che ci sia. E' qui infatti che l'Atletico Pabarile, la squadra più scarsa della terza categoria sarda, viene umiliata per l'ennesima volta dal Montecrastu dell'arrogante "fazendero" Brai (Alessio Di Clemente – Melina – Con Rabbia e con Sapere, Deadly Kitesurf), ma il ritorno del giovane emigrato Matzutzi (Jacopo Cullin – Altromondo) rivoluziona gli equilibri del campionato tanto che l'Atletico Pabarile comincia a vincere una partita dopo l'altra. Le vicende delle due squadre si alternano con l'ascesa professionale dell'ambizioso arbitro europeo Cruciani (Stefano Accorsi – Viaggio sola, Ruggine), coinvolto in una vicenda di corruzione, della storia d'amore tra Matzutzi e Miranda (Geppi Cucciari – Passione Sinistra, Grande, grosso e… Verdone), figlia dell'allenatore cieco Prospero (Benito Urgu – E io non pago) e di due cugini che militano nel Montecrastu, coinvolti in una faida legata ai codici arcaici della pastorizia.
 

L'arbitro, realizzato con il contributo del MiBac e con il sostegno della regione autonoma della Sardegna, è ispirato al cortometraggio omonimo dello stesso Paolo Zucca (Cuore di clown, Gli angeli di Borsellino – Scorta QS21), vincitore del David di Donatello per il miglior corto. Il film sarà la proiezione speciale in pre-apertura delle Giornate degli Autori all'interno della 70. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

 

(E.P.)
 

 

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative