LAVORI IN CORSO. Sollima, Mel Gibson, Woody Allen, Carax, Saw

L’azione è pane quotidiano per le doti registiche di Stefano Sollima che, da Gomorra – La serie e Suburra, fino all’ultimo Soldado (sequel di Sicario), ha mostrato la sua preponderante ascendenza nel campo dell’action-movie.


Il regista è ora impegnato su un nuovo ambizioso progetto che prende le redini da uno dei mostri sacri del nostro cinema: Sollima infatti girerà un film basato su un soggetto scritto in passato da Sergio Leone, maestro indiscusso degli spaghetti western.
Colt, titolo della pellicola, sarà prodotto dai figli del compianto autore, Raffaella e Andrea Leone, con la loro casa di produzione e distribuzione Leone Film Group.
Concepito inizialmente come una mini serie da sei episodi, Colt ha ora la forma di un lungometraggio a cui Sollima ha apportato diversi cambiamenti anche in merito alla trama: la narrazione, come da origine, sarà sì concentrata sull’arma da cui il film prende il nome ma nelle mani di ragazzini.
E’ una storia di formazione – ha dichiarato il regista – con protagonisti tre ragazzini di 12-13 anni che da orfani entrano in possesso di quest’arma e per una serie di ragioni diventeranno dei criminali. Posso assicurarvi che vedere una Colt in mano a un dodicenne è piuttosto suggestivo“.
E indubbiamente suggestivo sarà anche vedere le idee originate da Leone ora nelle mani di Sollima, in un progetto sicuramente da non perdere di vista.
——————————————————————————————————————-
Nei mesi scorsi vi avevamo già anticipato l’intenzione della Warner Bros di produrre un remake de Il mucchio selvaggio, capolavoro diretto cinquant’anni fa da Sam Peckinpah. Alla regia era già stato confermato il nome di Mel Gibson che, tra numerose polemiche legate principalmente all’iconico film in oggetto, è nuovamente ribadito nell’annuncio dei nomi che prenderanno parte al controverso progetto.
Il cast principale si forma di nomi altisonanti: Michael Fassbender, Jamie Foxx e Peter Dinklage, laddove il quarto selvaggio potrebbe essere proprio lo stesso Gibson.
Visti i diversi impegni che al momento accomunano i protagonisti citati, da Gibson con la regia di Rothschild, Fassbender in Kung Fury 2 e Dinklage per The Thicket, non è ancora chiaro quando avranno luogo le riprese di questo temuto remake. Non resta che attendere e sperare in bene…
——————————————————————————————————————-
Le controverse vicende legali che da anni, tra una pausa e l’altra, si legano al nome di Woody Allen avevano fatto temere il peggio su una possibile cancellazione dell’uscita in sala di Un giorno di pioggia a New York.
Per nostra fortuna la diatriba distributiva si è risolta con l’ufficializzazione che vede il rilascio del film da parte di Lucky Red a partire dal prossimo 3 ottobre nei cinema italiani.
Nel cast, stellare come al solito per Allen, troveremo cast Timothée Chalamet, Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall, Kelly Rohrbach, Suki Waterhouse, Diego Luna, Annaleigh Ashford, Liev Schreiber e Selena Gomez, nel racconto di una coppia che arriva nella Grande Mela convinta di trascorrervi un fine settimana spettacolare per incappare invece in una serie di guai e buffe situazioni.

IL TRAILER:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

——————————————————————————————————————-
Prenderanno il via nel corso di questa estate le riprese di Annette, film musicale che vede alla regia Leos Carax dopo l’ultimo Holy Motors del 2012.
Protagonisti saranno Adam Driver, reduce dalla zombie-comedy I morti non muoiono di Jim Jarmusch, e Marion Cotillard.
Allo script, oltre lo stesso Carax, ci hanno pensato Ron e Russell Mael, i due fratelli che nel 1972 hanno dato vita alla celebre band pop rock degli Sparks, amatissimi negli States.
Il film racconterà la storia di uno stand up comedian di nome Henry costretto a prendersi cura della sua bambina di due anni dopo la morte della moglie, una cantante d’opera. Occupandosi della piccola, l’uomo scoprirà in lei un talento inaspettato.
——————————————————————————————————————-
Difficile ormai poter immaginare una conclusione della saga di Saw, talmente ampliata e portata agli eccessi da sembrare quasi un voluto e compiacente no-sense.
Ebbene, un nuovo capitolo è già confermato in uscita per il 23 ottobre 2020 e a scrivere la storia sarà niente meno che il comico Chris Rock.
Assurdo per assurdo, la notizia è stata confermata proprio dalla Lionsgate, la società di produzione del noto franchise horror.
Quando Chris Rock (fan sfegatato della saga, come da lui stesso dichiarato) è venuto da noi e ci ha raccontato con dettagli da brividi il fantastico modo in cui aveva immaginato nuovamente il famigerato universo di Jigsaw, eravamo tutti con lui” – ha dichiarato Joe Drake, presidente della Lionsgate – “L’idea di Chris è assolutamente rispettosa della tradizione della saga ma allo stesso tempo le darà nuovo vigore“.
Alla regia troveremo Darren Lynn Bousman, già dietro a tre dei precedenti capitoli. Con lui tornano i nomi di Mark Burg e Oren Koules, produttori della serie, e quelli di James Wan e Leigh Whannell, creatori del format originale ai quali ora si affianca Chris Rock tra i produttori esecutivi.