Newsletter 20/5/13

 GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI

 

SERATA LUBITSCH – Monte Carlo + Quando ero morto

venerdì 7 giugno da Sentieri Selvaggi, INGRESSO GRATUITO

Nel primo weekend di programmazione, To Be Or Not To Be è entrata a sorpresa nella top ten degli incassi, realizzando la seconda media copia più alta dopo Una notte da leoni 3. La commedia capolavoro di Ernst Lubitsch, datata 1942, è uscita di nuovo nelle sale in versione restaurata grazie a Teodora Film ed ha subito conquistato una nuova volta i favori di un vasto pubblico. 


Sentieri Selvaggi festeggia venerdì 7 giugno il ritrovato amore per Lubitsch degli spettatori italiani con una serata, come al solito ad INGRESSO GRATUITO, in cui sarà possibile scoprire a partire dalle h 20.30 due perle nascoste della vasta filmografia del cineasta: Quando ero morto, cortometraggio muto del 1916 dimenticato in una cantina in Slovenia sino a dieci anni fa, e Monte Carlo, rutilante musical datato 1930

SERATA ERNST LUBITSCH
Monte Carlo (1930, 90') + Quando ero morto (1916, 35')
venerdì 7 giugno h 20.30
Sentieri Selvaggi – via Carlo Botta, 19 a Roma
INGRESSO GRATUITO

 

Concorso Oltre le colline: i vincitori

Anche questa settimana sono stati tantissimi i partecipanti al Concorso di Sentieri selvaggi (in collaborazione con Bim/Qmedia), avente come premio dei dvd del film di Cristian Mungiu, Oltre le colline. La domanda era: Quali tra i seguenti registi sono co-produttori del film? 1- Taviani 2- Coen 3- Dardenne 4- Smiths 5- Manetti.

La risposta esatta era, ovviamente, i fratelli Dardenne. Ancora una volta sono le donne le fortunate vincitrici dei DVD: vincono infatti questa settimana Stefania Lombardi di Pisa e Mariagrazia Maldera di Rimini. Grazie a tutti i lettori che hanno partecipato e appuntamento alla prossima newsletter, con in palio altri due dvd del film!

ULTIMA SETTIMANA PER METTERE IN PALIO ALTRI 2 DVD del film di Cristian Mungiu OLTRE LE COLLINE.

La domanda di questa settimana è:

Quali di questi premi ha vinto il film?

a – Palma d'Oro a Cannes 2012

b – Oscar Miglior Film Straniero 2012

c – Miglior Sceneggiatura a Cannes 2012

d – César 2012

e – David di Donatello 2012

inviate le vostre risposte entro sabato 8 giugno a info@sentieriselvaggi.it


 

I WORKSHOP DELLA SCUOLA SENTIERI SELVAGGI

Hdslr Operativo

sabato 8 e domenica 9 giugno

Montaggio Avid

sabato 8 e domenica 9 giugno

Insegnare cinema a scuola ad Arezzo

sabato 15 e domenica 16 giugno

After Effects – workshop operativo

 

sabato 15 e domenica 16 giugno

Scrivere per la tv

sabato 22 e domenica 23 giugno

Riduzione dialoghi per sottotitoli

 

 

 sabato 22 e domenica 23 giugno
 

i corsi estivi 2013

I CORSI ESTIVI DI SENTIERI SELVAGGI

Ben 3 corsi full-immersion di 5 giornate ciascuno, un mese intensivo per imparare a conoscere i segreti della ripresa, del montaggio, della regia e della scrittura per immagini:

dall'1 al 5 luglio la FULL IMMERSION SHOOT & CUT ;

dall'8 al 12 luglio  A Bout de souffle: corso operativo di Sceneggiatura

dal 22 al 26 luglio il CORSO OPERATIVO DI REGIA

 

ebook 


 
UNA SELEZIONE DEI PRINCIPALI ARTICOLI DA www.sentieriselvaggi.it  Direttore Simone Emiliani
 

"After Earth – Dopo la fine del mondo", di M. Night Shyamalan

After Earth

Insomma, dove sta andando il cinema di Shyamalan? È stato veramente schiacciato dagli ultimi flop al box office? Ha veramente perso il sesto senso dopo quel sublime e definitivo happening? In After Earth, progetto partorito in “casa Smith”, il suo sguardo s’insinua nelle pieghe del racconto, si ferma contemplativo sui primi piani, sfida la paura e sa divenire ancora fantasma, per pochi frame, quelli che bastano…

 

“Carlo!”, di Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti

La tentazione di marcare sottolineature di montaggio e di commento alle immagini dei film di Verdone rischia di appesantire l’operazione che finisce con l’essere poco interessante – anche perché si ha la sensazione che vengano sfiorati e mai affrontati di petto alcuni “fantasmi” verdoniani. Funziona soprattutto nel materiale di repertorio proposto e in alcuni brevi frammenti di filmati amatoriali

 

FILM IN DVD – Le uscite in DVD e in Blu-ray dal 5 giugno

Tra le uscite Home Video della settimana: La regola del silenzio, Rec 3, The Big Bang, Die Hard – Un buon giorno per morire, La bicicletta verde, Flight, The Big Bang, Scream 2

 

MERDE!!! Leos Carax, l'inno del corpo sciolto

 Il poeta punk del cinema francese,, per molti ormai, ex enfant prodige, che sembra trovare nella deriva l’unica strada percorribile, deviando nel nichilismo della marginalità e della frustrazione creativa. Ripubblichiamo per l'occasione il profilo dedicatogli su Sentieri Selvaggi Magazine n.2 in occasione dell'uscita in sala di Holy Motors il 6 giugno

 

DVD – "Oltre le colline", di Cristian Mungiu

Oltre le colline, presentato al Festival di Cannes 2012 e vincitore del premio Migliori attrici (Cosmina Stratan, Cristina Flutur) e Miglior sceneggiatura arriva in DVD grazie a BIM e 01 Distribution. Un film che tocca questioni controverse con estrema delicatezza, mettendo in contrasto l'amore tra due ragazze, Alina e Voichita, e l'amore per Dio, in una Romania profondamente radicata nel rispetto dei dettami della religione e della tradizione ortodossa

 

Il trailer di "Rush" di Ron Howard

Grande attesa per il film del regista di Apollo 13 e Il Codice Da Vinci che porta sullo schermo la grande rivalità tra i due campioni della Formula 1 Niki Lauda e James Hunt, interpretati rispettivamente da Daniel Brühl e Chris Hemsworth. Tra i protagonisti, anche Pierfrancesco Favino nei panni di Clay Regazzoni. Scritto da Peter Morgan, che aveva collaborato col cineasta in Frost/Nixon. Il duello, uscirà in Italia a settembre

 

LIBRI DI CINEMA – Le novità di Maggio

Hayao Miyazaki – Sguardi oltre la nebbia, Il passato nel cinema contemporaneo, Il cinema di Kim Jee-Woon, Lanterna magica – Ingmar Bergman, Commedia degli anni trenta, L' immagine-Cristo, La grande invenzione. Un'autobiografia – Pupi Avati

 

Il 'fantastico via vai' di Leonardo Pieraccioni ad Arezzo

Il regista, attore e comico toscano ha iniziato ieri le riprese del suo nuovo film al Teatro della Bicchieraia. Protagonista è un bancario di mezza età che, per un fraintendimento, viene cacciato dalla moglie di casa. Si ritrova così a convivere con quattro studenti in un appartamento. Nel cast anche Serena Autieri, Giorgio Panariello, Massimo Ceccherini, Maurizio Battista e Marco Marzocca. Nelle sale dal 12 dicembre distribuito da 01

 

HORROR & SF – The Divide

Poca visibilità per questo ulteriore ed interessante tassello di quella pluri- e etero- narrazione continua negli ultimi anni che è il racconto apocalittico, da fine dei giorni. Un mosaico di nomi, date, generi, circuiti, successi che ci dice tanto sulla fortuna, ma soprattutto l’efficacia e la pregnanza, di tale elaborazione produttiva-narrativa, e che ora si arricchisce della nuova sortita del francese Xavier Gens, una piccola via personale per fortificare un'ascendenza europea con il sistema hollywoodiano

 

"To Be or Not To Be (Vogliamo vivere)", di Ernst Lubitsch (Versione restaurata)

Rivedere Vogliamo vivere! oggi significa confrontarsi con la forza di un cinema che si getta nel conflitto con tutte le sue armi, che sono le armi della finzione, della messa in scena, della costruzione di immagini. Come e più del Chaplin de Il grande Dittatore, Lubitsch fa della finzione e del rovesciamento uno strumento di scardinamento delle logiche belliche

 

"Una notte da leoni 3", di Todd Phillips

Altro azzardo del regista che si è appropriato della saga che nel 2009 era nata con una sceneggiatura calcolata di Jon Lucas e di Scott Moore. La sua egemonia si rispecchia nella definitiva centralità di Zach Galifianakis e nello scivolamento irreversibile verso la tradizione degli zany-movies. I personaggi tornano sempre all'ordine un attimo prima di perdersi per sempre.

 

“Solo Dio perdona”, di Nicolas Winding Refn

Ecco il regista che immagina di essere un pornografo, senza riprendere mai la penetrazione, sogna un’arte come “atto di violenza”, ma rifiuta di uscire dai cliché di un’innocua video installazione. Ma, se davvero vogliamo dirla tutta, ammette finalmente che questo cinema, “bellissimo”, è un fallimento

 

IL CASO KERENES – Sentieri Selvaggi intervista Calin Peter Netzer

Sentieri Selvaggi intervista Calin Peter Netzer, il vincitore dell'Orso d'Oro alla Berlinale 2013. Durante l'incontro il regista parla del contrasto tra classi sociali diverse, delle differenze tra lui e Cristian Mungiu sull'uso del piano-sequenza, di Meravigliosa creatura di Gianna Nannini e della protagonista Luminita Gheorghiu

 

This is the End: foto, poster, due clip e il nuovo trailer

Le nuove immagini ufficiali, i poster e due nuove clip dalla, commedia apocalittico/demenziale firmata da Seth Rogen e Evan Goldberg, in uscita in USA il 12 giugno. Con James Franco, Jay Baruchel, Craig Robinson, Jonah Hill, Danny McBride, tutti nella parte di… se stessi

 

Quando meno te lo aspetti – SentieriSelvaggi intervista Agnès Jaoui

Sentieri Selvaggi intervista Agnès Jaoui, al Maxxi di Roma per la presentazione alla stampa del suo ultimo Quando meno te lo aspetti. Si parla del rapporto con Alain Resnais, degli inserti live all'interno del suo cinema (i concerti, il teatro), delle scelte di regia

 

Bradley Cooper. This is “The Guy”

bradley cooper
Per Bradley Cooper è sempre più chiaro, il Cinema è una materia fatta di varchi, piegature, connessioni che ogni volta ridisegnano nuovi orizzonti affettivi, proprio per questo con i suoi scarti spiazzanti si libera di ogni struttura e oppone il suo definitivo rifiuto di diventare icona per farsi corpo espressivo della vita

 

(unknown pleasures) "Beginners", di Mike Mills

Mélanie Laurent ed Ewan McGregor sono al centro di questo piccolo ma potente film, opera seconda del graphic artist e regista di videoclip Mike Mills, amato da Beck e Air. Che mette qui a frutto il sincretismo linguistico e la liberta formale dell'esperienza video per una storia fortemente autobiografica di superamento del lutto e rinascita attraverso l'amore.