Newsletter 26/1/2008


L'ARTICOLO DELLA  SETTIMANA

---------------------------------------------------------------------
APERTE LE ISCRIZIONI PER UNICINEMA E SCUOLA DI CINEMA

---------------------------------------------------------------------

“American Gangster”, di Ridley Scott

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------
Colpisce al cuore American Gangster, è una lezione di epica che diviene lentamente un esempio di etica cinematografica, un’opera dove il duello si trasforma in atto d’amore e d’amicizia, e la vendetta si scioglie in inesorabile perdono (quello che non lascia che la via del suicidio al detective corrotto…). Il gangster-movie è solo lo sfondo per il ritratto di un Paese senza fiducia che ritrova l’etica del fidarsi e dell’affidarsi nello scontro/incontro fra due duellanti che si guardano dritto negli occhi all’ombra di una chiesa di Harlem e decidono di condividere un mondo. Anzi: quello sguardo etico/epico che segna tutto il cinema di Ridley Scott…

GLI ALTRI ARTICOLI

--------------------------------------------------------------------
I NUOVI CORSI ONLINE LIVE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI

-----------------------------------------------------

“Into the Wild – Nelle terre selvagge”, di Sean Penn

Late at night I hear the trees they’re singing with the dead – Overhead, canta Eddie Vedder: il richiamo della moltitudine di voci della natura che sembrano attanagliare il protagonista è lo stesso che rendeva folle Jack Nicholson nel finale dell’abissale La promessa, e che invece trasforma Chris McCandless in una versione quasi grunge del Grizzly Man herzoghiano. Presentato nella sezione “Premiere” alla Festa del Cinema di Roma

DAI FESTIVAL

TRIESTE FILM FESTIVAL

TRIESTE FILM FESTIVAL 19- "Vuoti a rendere", di Jan Sveràk (Concorso)

TRIESTE FILM FESTIVAL 19 – "Piazza del Redentore", di Krzysztof Krauze e Joanna Kos-Krauze (Concorso)

TRIESTE FILM FESTIVAL 19 – "Uovo", di Semih Kaplanoglu (Concorso) 

TRIESTE FILM FESTIVAL 19 – "La regola della menzogna", di Robert Sedlacèk (Concorso … 

TRIESTE FILM FESTIVAL 19 – "Installazione d'amore", di Maja Weiss (Concorso) 

FUTURE FILM FESTIVAL

Future Film Festival 08 – “Alien vs. Predator 2”, di Colin e Greg Strause (Fuori concorso)

Future Film Festival 08 – “Film Noir”, di Jud Jones e Risto Topaloski (Fuori concorso) 

Future Film Festival 08 – “Zhang Ga!”, di Sun Li-jun (Fuori Concorso) 

Future Film Festival 08 – “Ben X”, di Nic Balthazar (Concorso) 

 

 

 

Box Office USA: Cloverfield invade l'America

Il monster-movie prodotto da J.J. Abrams ha rispettato le attese e ha incassato 40 milioni di dollari. La campagna promozionale, curata nei minimi dettagli, ha raggiunto risultati trionfali. 27 Dresses, commedia romantica sul tema del matrimonio, è arrivata seconda, sconfiggendo nettamente Mad Money con Katie Holmes, a cui il week-end ha riservato solo 7 milioni e una grande amarezza. There Will Be Blood ha scalato posizioni fino all’undicesimo posto, ed è pronto a sfruttare l’onda lunga delle otto candidature all’Oscar.

Box Office Italia: Io sono leggenda resiste ad American Gangster

Gennaio si conferma essere il mese delle grandi produzioni americane: Io sono leggenda ha tenuto il primo posto, spuntandola di soli 100 mila euro su American Gangster. L’allenatore nel pallone 2 si tiene ancora sopra il milione, ma può solo osservare dal gradino più basso del podio. Discreto esordio per Alvin Superstar, mentre Cous cous sale al sesto posto.

LA FOTO DEL GIORNO – John Carpenter torna con “L.A.Gothic”

John Carpenter - il set di Halloween nel 1978Quasi completata la preproduzione del prossimo film del grande John Carpenter: un atteso ritorno dopo l’avventura dei Masters of Horror, a sette anni dall’ultimo lungometraggio, “Fantasmi da Marte”, e in contemporanea con l’omaggio di Rob Zombie al suo Halloween. Le riprese di “L.A.Gothic” inizieranno a Marzo. GALLERIA FOTOGRAFICA

LA FOTO DEL GIORNO – Nanni Moretti (e "Bianca") ad Arezzo (con Sentieri selvaggi) Nanni Moretti in Bianca, 1983Rivisto oggi, dopo ben 25 anni, Bianca resta una delle opere più "aperte" di Nanni Moretti, un delizioso e inquietante noir generazionale, forse il modo più diretto e cinematografico per raccontare, con grande musicalità, quel passaggio epocale dell'immaginario collettivo "moderno", che furono gli Anni Ottanta. Inquietante e sincero, cupo e colorato, Bianca è un film "fuori dal tempo", quasi un classico di un cinema che già leggeva il post-moderno", forse un (in)consapevole manifesto teorico di un'agghiacciante futuro… Oggi Nanni Moretti è ad Arezzo, con Sentieri selvaggi, per presentare uno dei suoi film più celebri. La pellicola fa parte del programma della rassegna cinematografica “Le relazioni pericolose” organizzata dall’assessorato alla cultura del Comune di Arezzo, in collaborazione con l’associazione Cineforum 2 e Sentieri Selvaggi. GALLERIA FOTOGRAFICA – (VIDEO)

I FILM IN SALA – Le novità al cinema dal 25 gennaio
In uscita questa settimana Aliens vs Predator di Colin e Greg Strause, Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie di Zach Helm, Into the Wild di Sean Penn, Non è mai troppo tardi di Rob Reiner, La famiglia Savage di Tamara Jenkins, Hotel Meina di Carlo Lizzani, Scusa ma ti chiamo amore di Federico Moccia

FILM IN TV – Dal 27 gennaio al 2 febbraio tutti i film sui Network nazionali Questa settimana: Abc Africa, Dove la terra scotta, Un principe tutto mio, Sweet November – Dolce novembre, La ragazza della porta accanto, Gli intoccabili, Io, lei e i suoi bambini, La guerra dei Roses, Colors – Clori di guerra, Batman forever… Il film della settimana: La societé du spectable di Guy Debord

DVD – “Sicilia!”, di Danièle Huillet e Jean-Marie Straub

Sicilia!E’ un viaggio di ritorno quello compiuto da Silvestro, un viaggio che, in un rigore estremo, intransigente, si libera di ogni concessione descrittiva, per riflettere sul presente, per restituire la vita nella sua dimensione arcaica ed essenziale. Da RHV un ottimo doppio dvd, in cui è contenuto anche Dove giace il vostro sorriso sepolto? di Pedro

DVD – L'ultima volta che vidi Parigi, di Richard Brooks

Ispirato al racconto Babylon Revisited di Francis Scott Fitzgerald, L'ultima volta che vidi Parigi è diretto da Richard Brooks, una delle penne più argute di Hollywood negli anni cinquanta. Coppia melodrammatica da non perdere: Elizabeth Taylor e Van Johnson. Edita NoShame. ORDINA QUI 

DVD – "Gardenia blu" di Fritz Lang

Gardenia bluGardenia blu è un piccolo noir che nasconde in sé molti pregi e altrettante insidie. Dietro la facciata gialla un universo nascosto che denuncia i malcostumi dell’America moderna e ne rivela l’aberrante cinismo, non scalfito dal lieto fine obbligatorio. In dvd per No Shame, in un’edizione a disco singolo con extra di qualità.

LIBRI DI CINEMA – “Immagine e scrittura”, a cura di Maria Giuseppina Di Monte

È la polarità testo/immagine che viene affrontata in questa raccolta interdisciplinare di saggi. Uno strumento per riannodare i fili di una lunga matassa più volte disfatta e riavvolta, a partire dalla contrapposizione pittura/poesia (Meltemi)

OMBRE ELETTRICHE – Epitaffi horror: clangori dal passato coreano

L’ultima stagione horror coreana è stata caratterizzata da poche sorprese, ma da un ritorno di temi non casuale – dai timori ospedalieri (“The Cut”, “Return”, “Epitaph”), agli scarti temporali (“The Evil Twin”, “For Eternal Hearts”, “Muoi”). Un panorama sfaccettato che però non ha ancora trovato una formula espressiva propria

 


“Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie”, di Zach Helm

L'esordiente Zach Helm cerca il plauso del pubblico più giovane mettendo insieme una commedia colorata e folle a base di inventori, magie e bambini strambi. Ma la magia di Mr. Magorium e la bottega delle meraviglie si ferma ai titoli di testa, inventivi. Una disastrosa fiaba stralunata non salvata da un Dustin Hoffman in pessima forma; né dagli effetti speciali giocattolosi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa e-mail viene inviata a tutti gli utenti che entrano in contatto con Sentieri selvaggi. Gli  indirizzi e-mail sono stato reperiti attraverso iscrizione diretta alla newsletter o attraverso e-mail da noi ricevuta. Tutti i destinatari della mail sono in copia nascosta a garanzia della privacy. Ai sensi del decreto legislativo 30.06.2003 n.196. Il titolare del trattamento dei dati è Associazione Culturale Sentieri selvaggi con sede in Roma, a Lei competono i diritti di cui all'art.7 del codice della privacy. In ogni momento potrà chiedere la modifica, il non utilizzo o la cancellazione dei suoi dati, scrivendo a Sentieri selvaggi: info@sentieriselvaggi.it

GLI APPUNTAMENTI DI SENTIERI SELVAGGI

 

ULTIMI GIORNI PER ISCRIVERSI ALLA

Full Immersion di SCENEGGIATURA (febbraio 2008)

Un corso rapido ma completo per indicazioni teoriche e tecniche, un percorso utile ai neofiti, a chi è appassionato di scrittura, agli aspiranti sceneggiatori e per tutti coloro che s’interessano di cinema e ne utilizzano il linguaggio (registi, critici, attori, produttori, montatori, operatori).

Storia, struttura, teoria del personaggio, problemi della messa in scena, analisi del testo: sono gli argomenti della full-immersion che vuole mettere a punto gli strumenti essenziali d’una fase fondamentale del fare cinema, anche perché conoscere le dinamiche del testo significa saper progettare e saper gestire l’organizzazione del fare cinema.

sabato 2 (ore 16.00-20.00) e domenica 3 febbraio 2008 (ore 10.00-20.00)

 

quota iscrizione: 130,00 euro – iscriviti QUI!Scuola di cinema Sentieri Selvaggi: scuole e corsi di cinema, sceneggiatura, recitazione, critica cinematografica, fotografia, montaggio, regia e scrittura Roma - università del cinema e documentari. Borse di studio, critica cinematografica, corsi AVID - FInal Cut - ufficio stampa - produzione - Alta Definizione. Corsi per insegnanti per insegnare cinema a scuola e corsi per filmmakers. Sentieri Selvaggi incontra alla Mostra del Cinema di Venezia il grande regista di Hong Kong e il suo collaboratore Wai Ka-fai. Ad un certo punto dell'intervista abbiamo passato la videocamera al maestro che si è esibito in una breve ma intensa ripresa

 

 

STORIE DEL CINEMA al Detour via Urbana 47/A

lunedi 21 gennaio – PAESAGGI
L’interno e l’esterno. Il cinema e le forme dello spazio
 
 ore 20.15 lezione di DANIELE DOTTORINI
 ore 21.30 FILM Haze – il muro (2005) di Shinya Tsukamoto

Un uomo si trova chiusoin un ambiente privo di luce. È quasi nudo. Non ha nemmeno lo spazio permuoversi. È costretto a strisciare. Soffoca. Se vuole vivere deve muoversi. Lospazio intorno a lui si restringe. Sta per impazzire. Non trova una via diuscita. Qualcuno vuole ucciderlo. Poi una voce. Un’altra persona è prigionieracome lui. Ma come raggiungerla?
Shinya Tsukamotorealizza con HAZE – IL MURO il film più inquietante e spaventoso. Una discesanegli abissi delle paure più inconfessate. Un’esperienza ai limiti dell’umanoanche per lo spettatore costretto a confrontarsi con un film che mette a duraprova tutti i sensi. HAZE – IL MURO è un film drammatico e disperato segnato daun epilogo imprevedibile.Un capolavoro del cinema giapponese contemporaneo euno dei vertici dell’arte di Shinya Tsukamoto.

IN COLLABORAZIONE CON NOSHAME FILMS

 

 

ANCORA POSTI DISPONIBILI PER IL SEMINARIO SUI FINANZIAMENTI EUROPEI:  ISCRIVITI QUI!

 

 


 


 

Seminario Finanziamenti Europei
 
 
 
 

corsi primavera 2008

I CORSI PRIMAVERILI DI SENTIERI SELVAGGI PRENDONO IL VIA

 

A FEBBRAIO

 

 

Filmmakers!

 

 www.scuolasentieriselvaggi.it

 

 

 

 

 

workshop Montaggio AVID Xpress 

DATE: 9/10 febbraio 2008 (primo weekend)  e 23/24 febbraio 2008 (secondo weekend).

SOLO PER QUESTA EDIZIONE IL WORKSHOP E' OFFERTO, ECCEZIONALMENTE, A UNA QUOTA DI ISCRIZIONE di 200 euro anzichè 280 (un weekend) e 380 anzichè 500 (due weekend)

Critica: una full-immersion propedeutica si terrà il 23 e il 24 febbraio (dalle 10,00 alle 20,00,

per circa 16 ore complessive). Il corso si terrà settimanalmente, di giovedì, dalle 17,00 alle 20,00;

 


LE OFFERTE ESCLUSIVE PER I NOSTRI LETTORI            
da NOSHAME FILMS
DVD NOSHAME FILMS
       35 titoli in offerta per i lettori di Sentieri selvaggi, da 5.90 € a 12.90 €
 
 
 
 
 
 
 
da SPOT ITALIA
Offerta Dizionario del Cinema
 

 

 
 

SCRIVERE E GIRARE UN CORTOMETRAGGIO 

manuale per filmmakers

        E'  DI NUOVO DISPONIBILE (ristampa)

Dalla Scuola di Cinema Sentieri selvaggi il primo manuale completo per i filmmakers redatto dal docente del corso di regia.

ORDINA QUI!

 

 

 

 

 

 

 

 

Francesco Ruggeri

TAKESHI KITANO Della morte, nell'amore

Edizioni Sentieri selvaggi

Collana I libri di Sentieri selvagggi n. 01 – Aprile 2005

192 pagg formato 15,5 cm  x 21 cm

prezzo € 9.50 ORDINA QUI!

 

 

 

 

sentieriselvaggishop2.jpg

 

 

 


 UN CORSO E UNA RASSEGNA AD AREZZO

 

 

Le relazioni pericolose

 


 
NEWS
Confermato il regista di The Kingdom per il remake del film di Lynch

Oggi al cinema Gnomo di Milano, un film-doc e un tv-movie sugli ultimi giorni del fascismo.

Le cinquine all’inizio di maggio, nella selezione i film usciti entro il 30 aprile

Domani la proiezione di Tagliare le parti in grigio di Vittorio Rifranti

L’attore interpreta e dirige se stesso in un fanta-horror umoristico. GALLERIA FOTOGRAFICA

A Bologna la nuova rassegna dedicata alle emozioni dei ragazzi

Le foto dai set dei film di Ridley Scott, John Polson e Kevin McDonald. GALLERIA FOTOGRAFICA

Concluse le riprese del documentario sulle morti bianche – il trailer

In “Chaos” prodotto da Scorsese e  in “The dust of time” di Théo Angelopoulos

   Ma Sud e operai rimangono indietro

Un'ottima annata per la Film Commission del capoluogo emiliano

L'attore scomparso era occupato nelle riprese della storia fantastica “The Imaginarium of Dr Parnassus”

L'interprete di Brokeback Mountains, aveva 28 anni

Rese note le nominations dell'Academy: Atonement, Michael Clayton, i Coen e P.T. Anderson catalizzano l'attenzione dell'Academy. Grande assente Into the Wild. Ci sarà sangue… TUTTE LE NOMINATION

Baglioni tra i promotori del progetto

Gli esercenti discutono di possibili cambiamenti negli orari delle proiezioni

Io sono leggenda ha superato di soli 100 mila euro American Gangster

Oggi alla Libreria del Cinema, inizio dalle ore 19.30.

L’Associazione Festival Italiani soddisfatta delle nuove date