Quasi nemici in copertina su Film Tv

Il nuovo numero di Film Tv è in edicola con due speciali: il primo è dedicato al rapporto fra cinema e retorica, in occasione dell’uscita in sala di Quasi nemici, con Daniel Auteuil e Camélia Jordan, che troviamo anche in copertina; il secondo è su First Reformed – La creazione a rischio, il nuovo film di Paul Schrader in DVD dal 9 ottobre, su cui si confrontano quattro firme del giornale.

Il nuovo The Predator (e tutti i suoi predecessori) e la sua Lettera da uno sconosciuto dedicata a Charles Aznavour, scomparso lo scorso 1° ottobre a 94 anni.

Prosegue intanto la pubblicazione delle classifiche di critici e docenti chiamati a scegliere i migliori film della Storia del Cinema italiano: la posizione 14 è occupata da Dillinger è morto, che GC Entertainment e START UP! stanno cercando di pubblicare per la prima volta in Blu-ray, in alta definizione, attraverso una campagna di crowdfunding.

Record di recensioni nel Cinerama, 20: dai “mostruosi” Venom e, appunto, The Predator, ai “veneziani” 22 luglio (con intervista a Paul Greengrass nel Cinelab) e A Star Is Born (di cui Roy Menarini parla anche dal fondo); dagli animati Smallfoot e Zanna bianca ad Apostolo, disponibile dal 12 ottobre su Netflix. La locandina in regalo è invece di Re per una notte, diretto da Martin Scorsese, con Jerry Lewis e Robert De Niro.

Tra i libri, Alberto Pezzotta focus su Blood, bone and marrow di Ted Geltner, biografia dello scrittore Harry Crews, l’opera prima di Lisa Halliday, Asimmetria. Passando al piccolo schermo, dopo la nuova serie di Prime Video, Forever, TelePass intervista Antonio Albanese – autore e interprete de I topi – e si sposta poi alle anticipazioni dal festival delle serie tv di Milano FeST.

Infine, come sempre, tutta la programmazione televisiva dei canali gratuiti e a pagamento da domenica 14 a sabato 20 ottobre.

Film Tv N. 41 è disponibile in edicola e su filmtv.press da martedì 9 ottobre 2018.