Reality Bites – Patamu'. Intervista ad Adriano Bonforti

Patamu- Creative CommonsGIOVANI: idee originali, un approccio inedito, attenzione al mondo dei nuovi linguaggi e dei social media… Qual è il trucco per mantenere un aspetto ‘fresco’? 

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

----------------------------------------------------------------

Coinvolgere gli utenti iscritti ad una piattaforma web nello sviluppo e nella crescita dell'idea proposta, mettendo al primo posto non logiche di profitto ma logiche culturali e sociali. Fare rete con realtà che perseguano i nostri stessi scopi. Per noi un'idea è valida se porta un contributo ai nuovi modi di fare e diffondere cultura all'interno del web 2.0 e della società odierna.

INNOVATIVIcome si fa a diversificarsi e a spiccare tra le proposte simili del settore? Che cosa fa realmente la differenza? 

---------------- inserzione pubblicitaria ---------------

---------------------------------------------------------------

L'ascolto e la flessibilità. Proporre nuove idee che si avvicinino il più possibile alle necessità creative degli iscritti, ed essere pronti a modificarle a seconda del feedback ricevuto. 
La sinergia con gli utenti nasce dalla volontà di condividere le nostre idee, convinti che  la creazione partecipativa di più persone ad un medesimo progetto rappresenti un punto di partenza importante. In questo senso, la filosofia di Patamu e' in linea con le dinamiche delle piattaforme di crowdsourcing e del mondo Creative Commons-copyleft. Patamu promuove la diffusione di questi strumenti, ritenendo che rappresentino una possibilità importantissima per rendere il web 2.0 un canale di reality bitesinterazione tra persone e un veicolo per la promozione di un'idea più libera di cultura.

INDIPENDENTI: qual è la posta in gioco che si è disposti a scommettere per mantenere la propria libertà creativa? 

Per poter proporre un'idea veramente innovativa a volte è necessario rimanere indipendenti; questo vuol dire essere pronti ad investire personalmente risorse economiche  e di tempo notevoli, senza la garanzia di alcun ritorno economico. Ovviamente se si è convinti che la propria idea possa avere un ruolo sociale e culturale importante, e che contribuisca nel suo piccolo alla nascita di un nuovo modo per fare e diffondere arte, la soddisfazione nel vedere realizzata la propria idea esattamente come la si voleva  compensa qualsiasi sforzo.