The Amazing Spider-Man 2 in copertina su Film Tv

Dal 23 aprile nelle sale il secondo capitolo della saga dell’Uomo Ragno, rinato grazie a Marc Webb. In un’ampia intervista il regista e i due protagonisti, Andrew Garfield e Emma Stone, ci raccontano di The Amazing Spider-Man 2 – Il potere di Electro, dei personaggi e delle migliori condizioni di lavoro che lo hanno reso «tutto un altro film», rispetto al precedente.

Esce postumo al cinema (dal 24 aprile) l’ultimo film di Carlo Mazzacurati La sedia della felicità, storia di una caccia al tesoro al tempo della crisi. Chiacchierando con la protagonista, Isabella Ragonese, parliamo del regista recentemente scomparso. Ripercorriamo poi la carriera dell’attrice come interprete “precaria” e ci facciamo anticipare i suoi progetti futuri sul grande schermo e a teatro.

La storia di Hong Kong al centro del Far East Film Festival. Ne approfittiamo per raccontarvi le peculiari caratteristiche e l’evoluzione della cinematografia hongkonghese. Dedicando anche un’ampia filmografia ai lavori e alle correnti più influenti, un approfondimento agli autori e un omaggio agli interpreti di questo mondo a parte, in grado di far coesistere autorialità e popolarità, purezza e gioco tra i generi. In uscita per Bietti un volume interamente dedicato a questo tema.

Al via la 16° edizione del Far East Film Festival (a Udine dal 25 aprile al 3 maggio). Dal Giappone alla Corea del Sud a Taiwan, dalla Cina a Hong Kong, dalle Filippine all’Indonesia, dalla Thailandia alla Malesia. Tra cinema d’autore e di genere, tra fiction e documentario, vi sveliamo i titoli e i protagonisti più attesi della vitale manifestazione friulana.

Dal 24 aprile al cinema Tracks – Attraverso il deserto, diretto da John Curran e con Mia Wasikowska nei panni della scrittrice Robyn Davidson per ripercorrere la traversata del deserto australiano al fianco del fidato cagnolino e di quattro cammelli. La accompagna inoltre un reporter con il volto della giovane promessa Adam Driver. Dalla serialità televisiva al cinema d’autore, un interessante attore che vi facciamo conoscere meglio.

L’analisi di Emma Bessati sull’economia del cinema giunge al suo quarto appuntamento, dedicato questa volta all’apertura del mercato cinese verso i produttori stranieri. Dall’interesse delle major americane, a quello dei produttori europei, ai progetti italiani, vi raccontiamo dei primi tentativi di partnership e coproduzione.

La caccia all’inedito degli Scanners ha scovato questa settimana il documentario Bestiaire del canadese Denis Côté, autore interessato al rapporto dell’uomo con il suo spazio e il suo tempo; il primo lungometraggio di Nicolas Provost The Invader, opera sugli stereotipi del rapporto dell’Occidente con l’immigrazione, e Todos tenemos un plan, di Ana Piterbarg con Viggo Mortensen protagonista.

Nella Watchlist della community FilmTv.it gli utenti ci ricordano, recensendoli, i titoli ancora sfortunatamente inediti nel Belpaese ma visionabili su piattaforme ondine. Questa settimana due film dal catalogo di qualità Ownair: George Harrison – Living in the Material World, il biopic di Martin Scorsese dedicato al Beatle scomparso nel 2001, e Kaboom di Gregg Araki.

Una nuova serie da presentare per la rubrica Telepass di questa settimana. Parte su Giallo dal 28 aprile in prima serata, la prima stagione di Broadchurch, thriller inglese in stile nordic noir scandinavo che vede protagonisti Olivia Colman e David Tennant, detective impegnati nelle indagini legate al ritrovamento del corpo esanime di un bambino della comunità.

In regalo la locandina di L’armata degli eroi, il film più rappresentativo della Resistenza francese, del grande cineasta Jean-Pierre Melville.