Addio a Karen Black

Icona della New Hollywood, da Easy Rider a Cinque pezzi facili

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #9


Si è spenta ieri a 74 anni, dopo una lunga malattia, l'attrice e cantante americana Karen Black. Con il suo viso dolce e irregolare è stata una delle icone indiscusse della New Hollywood, inaugurandola con gli eccessi di Easy Rider nella famosa sequenza del trip.

E poi Cinque pezzi facili con Jack Nicholson, Nashville di Altman, Complotto di Famiglia ultimo film di Hitchcock. Sino ad arrivare al ruolo di Mother Firefly nel primo film di Rob Zombie La casa dei 1000 corpi. Lunga carriera, protagonista di una stagione indimenticabile. (p.m.)

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------