BLOG – Cocktail


Ci sono alcune piccole cose che mi legano a Nora Ephron. L’ho già detto e lo ripeto: ho saccheggiato per anni il suo testo “base” e Harry ti presento Sally continua a essere un riferimento prezioso all’interno dei miei corsi di sceneggiatura – almeno per quel che riguarda la commedia. Continua sul Blog STORY di Demetrio Salvi

-----------------------------------------------------------
NOVITA’ – CORSO ONLINE TEORIA DELLA SCENEGGIATURA


-----------------------------------------------------------

Volevo dire qualcosa, qualcosa che è quasi un promemoria, per cui penso che non interessi proprio a nessuno sapere cosa, in modo assolutamente leggero (e quasi ingiustificato), mi ha legato un po’ più saldamente a questa scrittrice. E’ a causa di un suo libro se, ora, sono spinto a mettere assieme una sua esperienza, brillantemente raccontata, e un mio piccolo accidente, buttato giù perché continua a ronzarmi nel cervello. Il libro è Non mi ricordo niente. Nora lo ha scritto un paio di anni fa e collaziona per lo più divertenti riflessioni di vita vissuta. Divertenti per lo più. Comunque sia, già con il pezzo che dà l’avvio al testo, ho ritrovato qualcosa che mi riguarda molto da vicino e che riguarda i miei (e i suoi) problemi di memoria. Nulla a che vedere con l’età. Né con l’Alzheimer. Lei dice che questa cosa va avanti da quando aveva trent’anni, a me è capitato di averne perfetta coscienza a quaranta. Lei non ricorda cosa è successo quando ha incontrato Eleanor Roosvelt e i Beatles. Non ricorda quando ha marciato a Washington contro la guerra del Vietnam o quando ha conosciuto Cary Grant e conclude dicendo che non è stata a Woodstock ma, pure se ci fosse andata, nulla sarebbe cambiato, tanto non ne avrebbe conservata memoria. A me sono successe cose più banali, intendiamoci.

----------------------------
CORSO ESTIVO DI RIPRESA VIDEO

----------------------------

CONTINUA A LEGGERE
 

--------------------------------------------------------------
Sentieriselvaggi21st #11: JONAS CARPIGNANO La nuova frontiera del cinema italiano

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative